Fase instabile al Centro-Nord con temporali anche forti

Domenica rapido miglioramento. Settimana prossima eccezionale ondata di caldo

| Redatto da Meteo.it

Parziale cedimento dell’alta pressione sull’Italia centro-settentrionale dove il rapido passaggio della perturbazione n.6 del mese causerà una veloce ma diffusa fase temporalesca. Seguirà, domenica, un rapido miglioramento grazie a una rimonta anticiclonica che garantirà tempo stabile e soleggiato con assenza di precipitazioni significative probabilmente fino a fine mese. Dal punto di vista termico, nel fine settimana il caldo si farà sentire soprattutto al Sud e sulle Isole, dove il termometro potrà superare i 35 gradi. All’inizio della prossima settimana la scena comincerà a capovolgersi: mentre al Sud il caldo subirà una attenuazione, risultando decisamente più sopportabile grazie anche a una moderata ventilazione settentrionale, al Nord tenderà ad intensificarsi progressivamente. Anche gli ultimi aggiornamenti, infatti, confermano l’innesco di una seconda e forte ondata di calore che inizierà già da lunedì in Sardegna per poi estendersi da martedì 25 alle regioni settentrionali e da mercoledì 26 a quelle centrali; nei giorni successivi verranno coinvolte seppur marginalmente anche le regioni del  Sud e la Sicilia. Da metà della prossima settimana si toccheranno punte superiori ai 35 gradi in gran parte del Nord, regioni tirreniche, Sud e Isole. Potrebbe trattarsi di un’ondata di notevole intensità: si potranno sfiorare i 40 gradi nei Paesi europei investiti dall’anticiclone. 

Fase instabile al Centro-Nord con temporali anche forti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sarà una giornata di maltempo al Nord con rischio elevato di piogge e temporali intensi su tutte le regioni nella prima parte della giornata, più probabili nel pomeriggio in Emilia Romagna e al Nord-Est. Nuvolosità a tratti compatta, in transito nel resto dell’Italia, con rovesci sparsi su Lazio e alta Campania e locali temporali pomeridiani nell’Appennino centrale. In serata tendenza ad un miglioramento al Nord-Ovest, temporali più insistenti in Emilia Romagna e Venezie. Temperature in sensibile calo al Nord e su parte del Centro; in ulteriore aumento all’estremo Sud con picchi fino a 38-40 gradi

Fase instabile al Centro-Nord con temporali anche forti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Tempo molto più stabile in tutto il Paese con prevalenza di sole soprattutto al Nord-Ovest, regioni tirreniche e Isole. Un po’ di nuvole al Nord-Est e sul medio Adriatico con solo locali temporali pomeridiani sulle Alpi orientali e nell’interno di Marche e Abruzzo. Temperature massime in calo al Sud, con l’eccezione della Sicilia orientale investita da caldi venti da ovest; in rialzo al Nord ma con un clima più gradevole, senza afa. 

Fase instabile al Centro-Nord con temporali anche forti | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette