Emergenza incendi in California: oltre 200 mila evacuati

Fumo e fiamme hanno raggiunto la città di Los Angeles. Incendi alimentati dai venti di Santa Ana

| Redatto da Meteo.it

Centinaia di vigili del fuoco stanno lavorando per controllare e domare gli incendi che da giorni stanno devastando migliaia di ettari nella California sud-orientale, costringendo all'evacuazione circa 200.000 persone. Intere case e appartamenti mangiati dalle fiamme, assieme ad alberi e automobili. A San Diego c'è solo devastazione. Intanto le operazioni d'estinzione stanno procedendo nella contea dove le autorità sostengono che la perdita di forza del vento abbia impedito alle fiamme di diffondersi ulteriormente durante la notte.

Emergenza incendi in California: oltre 200 mila evacuati | NEWS METEO.IT

Incendi alimentati dal vento: si tratta dei venti Santa Ana. Questi venti sono noti in California e spesso associati agli incendi. Si tratta di venti forti catabatici che soffiano dall'interno verso la costa sul Pacifico e convogliano aria secca e calda verso il sud dello Stato e la Baja California. Questi venti vengono innescati dall'alta pressione sul Great Basin, bacino idrografico ad ovest dalla Sierra Nevada e ad est dalla catena dei Monti Wasatch. I venti insistono in particolare sulle zone meridionali della California e sono noti perché portano su queste zone condizioni di tempo caldo e molto secco: la bassa umidità dell'aria insieme al caldo e alla velocità del vento non fanno che aumentare il rischio di incendi e la facilità di propagazione delle fiamme.

Emergenza incendi in California: oltre 200 mila evacuati | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette