Dopo il weekend torna l'alta pressione

All'inizio della prossima settimana l'alta pressione tornerà a rinforzarsi sull'Italia: tempo più stabile e temperature in rialzo

| Redatto da Lorenzo Danieli

La perturbazione numero 5 di marzo ha investito l'Italia e nel corso del weekend scivolerà rapidamente sul nostro Paese portando piogge sparse su numerose regioni e un sensibile calo delle temperature. La prossima settimana si aprirà con un nuovo rinforzo dell'alta pressione: il tempo sarà più stabile, anche se non splenderà il sole ovunque.

Le previsioni per le prossime ore.

Dopo il weekend torna l'alta pressione | NEWS METEO.IT

Lunedì sulla Sicilia e, dal pomeriggio, anche sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso, ma senza piogge di rilievo, salvo brevi e occasionali in serata lungo la costa tirrenica sarda. Nelle restanti regioni la giornata sarà prevalentemente soleggiata, salvo una residua nuvolosità al mattino sul Piemonte e qualche modesto annuvolamento pomeridiano nelle aree interne e montuose della Penisola. Temperature: in calo le minime; massime in ulteriore lieve diminuzione in Sicilia, in rialzo altrove. Venti: da moderati a localmente forti orientali attorno alla Sardegna, nel Canale di Sicilia e sul mar Ionio, dove i mari risulteranno fino a molto mossi.
Nella parte centrale della settimana il campo di alta pressione garantirà condizioni di tempo stabile, con nuvolosità scarsa su gran parte dell’Italia. Le temperature tenderanno ad aumentare gradualmente portandosi su valori superiori alla media stagionale, specialmente al Nord. In generale i venti resteranno deboli sulle regioni peninsulari, mentre fino a martedì si osserverà ancora venti tesi da est sui mari a sud della Sardegna.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette