Domenica tempo in miglioramento

Prossima settimana ondata di caldo eccezionale in arrivo: nel mirino mezza Europa

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione che ha portato un deciso peggioramento del tempo, soprattutto al Nord, abbandonerà la nostra Penisola lasciando quindi spazio a una domenica caratterizzata da prevalenza di tempo bello, in cui qualche temporale residuo si limiterà a bagnare le Alpi orientali. Anche le temperature risaliranno in gran parte del Nord, mentre andranno incontro a una leggera flessione nelle regioni meridionali: temperature comunque tipicamente estive, con massime quasi dappertutto superiori a 30 gradi e punte fino a 36-37 gradi al Sud. All’inizio della prossima settimana la scena tenderà a capovolgersi: mentre al Sud una moderata ventilazione settentrionale tenderà a mitigare il caldo, che risulterà decisamente più sopportabile, al Nord si consoliderà con decisione l’alta pressione di matrice africana, con conseguente rapido rialzo termico. Insomma, sta per iniziare una seconda e forte ondata di calore che già da lunedì si farà sentire in Sardegna, per poi estendersi da mercoledì 26 alle regioni settentrionali e da giovedì 27 a quelle centrali; le regioni meridionali invece verranno coinvolte, più marginalmente, solo nei giorni successivi. Il caldo sarà particolarmente intenso soprattutto nella seconda parte della settimana, quando al Nord, medio versante tirrenico e Sardegna sono attesi picchi fino a 37-38 gradi. Naturalmente in questo periodo le brevi nottate non consentiranno una significativa dissipazione del caldo accumulato durante il giorno, così il disagio non potrà far altro che proseguire anche nelle ore notturne. Potrebbe trattarsi di una fiammata di grande portata, con obiettivo tutta l’Europa centro-meridionale e occidentale fino all’Inghilterra dove, nella seconda parte della prossima settimana, si potrebbero sfiorare i 40 gradi.

Domenica tempo in miglioramento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Giornata tra sole e nuvole all’estremo Nord-Est, regioni centrali adriatiche, Appennino centrale e settentrionale, con la possibilità di isolati temporali pomeridiani su Alpi orientali, rilievi marchigiani e Appennino abruzzese. In prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Temperature massime in calo sul medio Adriatico e al Sud, in rialzo altrove: punte fra 27 e 32 gradi al Centro-Nord, 33-35°C nelle zone interne del Sud e in Sardegna, di nuovo fino a sfiorare i 40°C sulla Sicilia orientale a causa dei venti torridi e secchi da ovest.

Domenica tempo in miglioramento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Al mattino bel tempo ovunque. Nel pomeriggio temporaneo aumento della nuvolosità, innocua, su Alpi, interno dell’Abruzzo, Appennino meridionale e Gargano; sempre decisamente bello e soleggiato altrove. Temperature massime in diminuzione al Sud, in crescita nel resto d’Italia.

Domenica tempo in miglioramento | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette