Domenica con piogge sulle regioni centrali: calo termico al Centro-Sud

A inizio settimana migliora al Nord, su Toscana e Lazio: tempo molto instabile all'estremo Sud

| Redatto da Meteo.it

Un vortice di bassa pressione con centro attualmente tra la Corsica e la Sardegna condizionerà il tempo anche di questa domenica, con piogge su molte regioni d’Italia, mentre le correnti settentrionali più fredde, che stanno sostituendo i tiepidi venti meridionali, favoriranno un calo delle temperature al Centro-Sud. A inizio settimana il vortice di bassa pressione tenderà gradualmente a trasferirsi verso sud: lunedì avrà raggiunto il Canale di Sicilia, per trasferirsi nella giornata di martedì sul Mar Libico. Questa evoluzione favorirà un miglioramento del tempo al Nord e sulle regioni centrali tirreniche, mentre nubi e piogge potranno interessare il Sud e, inizialmente, anche il medio Adriatico. In particolare, tra lunedì e martedì assisteremo a una marcata instabilità con rischio di rovesci o temporali anche forti all’estremo Sud, specie su Calabria e Sicilia.

Domenica con piogge sulle regioni centrali: calo termico al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Domenica cielo in generale nuvoloso o molto nuvoloso, con qualche temporanea schiarita possibile sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia. Al mattino locali precipitazioni su Alpi centro-orientali, entroterra delle Venezie, sud-est Lombardia, Emilia occidentale, settore ligure e tirrenico, Puglia meridionale e ovest delle Isole Maggiori. Neve fino ai 500-1000 metri sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale. Nel pomeriggio fenomeni più scarsi al Nord, limitati alle Alpi orientali, al Friuli Venezia Giulia e all’Appennino emiliano-romagnolo. Piogge sparse o locali rovesci su Marche, Umbria, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna, qualche pioggia più isolata sulla Sicilia occidentale. In serata migliora sul versante tirrenico, locali piogge invece tra Emilia orientale, Romagna e Marche, nella notte anche in Abruzzo. Temperature massime in diminuzione in gran parte del Centro-Sud e Isole, in lieve rialzo all’estremo Nord-Ovest. Venti fino a forti di Maestrale in Sardegna, fino a moderati dai quadranti occidentali al Sud e in Sicilia e di Tramontana in Liguria. Locali rinforzi anche nelle vallate alpine. La nostra previsione per domenica ha un Indice di Affidabilità medio (IdA 75-80).

Domenica con piogge sulle regioni centrali: calo termico al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Previsioni meteo per lunedì. Lunedì schiarite ampie fin dal mattino al Nord-Ovest, in estensione in giornata al Nord-Est, su Toscana e alto Lazio, specie lungo la fascia costiera. Molte nuvole nel resto del Centro-Sud. Al mattino locali precipitazioni su medio e basso Adriatico, settore ionico, nord della Sicilia ed est della Sardegna. Primi rovesci o temporali nel Salento e nel Palermitano. Un po’ di neve oltre 800-1100 metri nel settore appenninico tra la Romagna e l’Abruzzo. Tra pomeriggio e sera i fenomeni sul medio Adriatico si concentrano tra Abruzzo e Molise, peggioramento più esteso al Sud e in Sicilia, con rovesci o temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, localmente anche forti nel settore ionico. Temperature in calo nei valori minimi un po’ ovunque, con ritorno di deboli gelate fino in pianura al Nord-Ovest. Massime in calo sul medio-basso Adriatico e nel settore ionico. Stabili o in lieve rialzo altrove. Venti in intensificazione di Scirocco al largo sullo Ionio, nord-orientali nel resto del Centro-Sud e sull’alto Adriatico, di Tramontana in Liguria.

Domenica con piogge sulle regioni centrali: calo termico al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette