Domani nuovo maltempo sulle regioni adriatiche e al Nord-Est

Oggi un po' instabile sui rilievi. Domani temporali anche nelle zone interne del Centro-Sud

| Redatto da Meteo.it

Durante questo venerdì la situazione nel complesso tranquilla, con un po’ di instabilità pomeridiana per lo più confinata sui rilievi e temperature in generale nella norma o leggermente al di sotto. Una nuova veloce perturbazione (la n.4 di luglio) raggiungerà il Nord-Est nella giornata di sabato, scivolando poi rapidamente lungo l’Adriatico fino a raggiungere il Sud già in serata: torneranno quindi i temporali, a tratti anche intensi, su molte zone d’Italia e in particolare nelle regioni adriatiche. Seguirà, domenica, un rapido miglioramento del tempo, con qualche acquazzone residuo solo all’estremo Sud. La prossima settimana sarà ancora caratterizzata da correnti prevalentemente nord-occidentali che, trasportando masse d’aria provenienti dal Nord Atlantico, contribuiranno a mantenere le temperature intorno alla media, senza eccessi. Le elaborazioni a lungo termine indicano con buona probabilità il ritorno dell’alta pressione e del caldo intenso dopo il 20 luglio, ma naturalmente questa tendenza dovrà essere confermata nei prossimi aggiornamenti.

Domani nuovo maltempo sulle regioni adriatiche e al Nord-Est | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Al mattino qualche isolato rovescio o temporale possibile sulla Toscana centrale, annuvolamenti anche lungo l’Appennino centro-settentrionale e sulle Alpi centro-orientali con tendenza aiprimi locali rovesci in Alto Adige, sui rilievi friulani e su quelli emiliani. Prevalenza di schiarite nel resto d’Italia. Nel pomeriggio tendenza a sviluppo di rovesci e temporali su Alpi e Prealpi centro-orientali, Appennino centro-settentrionale e aree interne del Centro; possibili sconfinamenti verso le coste tra l’Abruzzo, il Molise e il nord della Puglia e, soprattutto tra sera e notte, sulle pianure delle Venezie. Temperature massime in leggero rialzo al Nord-Ovest, su basso Adriatico e sulla Sardegna orientale; valori sempre vicini alla norma. Venti di Maestrale in rinforzo sulla Sardegna. La nostra previsione per venerdì ha un Indice di Affidabilità medio-basso (IdA 70-80).

Domani nuovo maltempo sulle regioni adriatiche e al Nord-Est | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Al mattino rovesci e temporali in Triveneto, Emilia Romagna e Marche, nubi in aumento anche nel resto del Centro e in Campania. Nel pomeriggio si accentua l’instabilità con temporali sparsi al Nord-Est, su Lombardia orientale, Emilia Romagna e gran parte del Centro, tranne le coste tirreniche. Primi rovesci anche nel nord della Puglia. Fenomeni anche di forte intensità più probabili tra Marche e Abruzzo. Tra sera e notte i rovesci raggiungono tutta la Puglia e la Basilicata, ma potrebbero insistere anche con forte intensità su Abruzzo e Molise. Graduale miglioramento nelle regioni nord-orientali e in Emilia Romagna. Giornata più soleggiata al Nord-Ovest, nelle isole maggiori e in Calabria. Temperature in calo nelle aree interessate dal peggioramento, ventoso per Maestrale su Sardegna e basso Tirreno, possibili forti raffiche nelle aree temporalesche.

Domani nuovo maltempo sulle regioni adriatiche e al Nord-Est | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette