Da metà settimana temporali e calo termico

Settembre si chiude con il caldo estivo: punte intorno ai 30°C e clima umido. Poche piogge tra Liguria e Toscana

| Redatto da Meteo.it

Il mese di settembre si chiude all’insegna del clima estivo con temperature fino a 4-5 gradi oltre la media, complici l’alta pressione presente sul Mediterraneo e le miti correnti atlantiche che scorrono sul suo bordo settentrionale. Non mancheranno però un po’ di nuvole su parte del Nord e sulle regioni tirreniche, proprio a causa di queste umide correnti occidentali che, comunque, determineranno solo poche locali precipitazioni fra il Levante ligure e l’alta Toscana. In queste condizioni continuerà a fare caldo anche in montagna: infatti, la quota dello zero termico resterà oltre i 4000 metri da nord a sud. Tuttavia, nei prossimi giorni si prevede un sensibile cambio di scenario, in particolare dalla serata di martedì quando al Nord si faranno sentire gli effetti del passaggio di una perturbazione (la n.1 di ottobre) che poi, tra mercoledì e giovedì, si muoverà verso il Centro-Sud dove concentrerà la sua azione. Questo sistema nuvoloso verrà seguito da aria decisamente più fresca che causerà un tracollo delle temperature anche di oltre 10 gradi rispetto alla situazione attuale, in particolare lungo lAdriatico e al Sud dove i venti freddi insisteranno probabilmente fino al fine settimana.

Da metà settimana temporali e calo termico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. In gran parte del Paese prevalenza di tempo soleggiato. Sul versante tirrenico, il Levante ligure e l’estremo Nord-Est nubi sparse, con poche isolate piogge fra lo Spezzino e l’alta Toscana, specie nella prima parte del giorno. Temperature massime senza grandi variazioni, di nuovo oltre la media: valori in generale fra 23 e 28 gradi, ma con picchi di 30 gradi al Sud e sulle Isole. Venti di Libeccio in rinforzo sui mari di ponente.

Da metà settimana temporali e calo termico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Su Emilia Romagna, regioni centrali adriatiche, al sud e sulle Isole tempo generalmente soleggiato. Su Toscana, Umbria e Lazio cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con nubi un po’ più dense nel nordovest della Toscana dove, dal pomeriggio, saranno possibili locali piogge. Nelle restanti regioni settentrionali nuvolosità in aumento sin dalla mattinata: dal pomeriggio prime locali precipitazioni su nord del Piemonte e della Lombardia. Tra la sera e la notte tendenza ad un più deciso peggioramento con rovesci e temporali in graduale propagazione dal settore di Nordovest al Triveneto. Nella notte precipitazioni localmente intense sulla Lombardia e sulla Liguria di Levante. Temperature massime in lieve diminuzione al Nord, senza grandi variazioni altrove con caldo fuori stagione al Centro-sud con punte fino a 30°C al Sud e nelle Isole.

Da metà settimana temporali e calo termico | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette