Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015

ore 20:00

Sono migliaia i fulmini che in queste ultime ore stanno cadendo sulla Sardegna. Molti temporali hanno infatti colpito il bacino del Mediterrano a causa del nuovo vortice depressionario. In particolare, dalla mezzanotte di oggi ad adesso, sono caduti ben 57.000 fulmini, la maggior parte dei quali in mare aperto tra la Penisola Iberica e le nostre isole maggiori.

ore 20:00

ore 19:00

L'immagine aggiornata del radar ci mostra le piogge che, anche di forte intensità, stanno colpendo in questo momento la Sardegna. Interessati dalle precipitazioni risultano soprattutto il settore orientale e quello meridionale.

ore 19:00

ore 18:00

Come previsto, sono iniziate le forti piogge sulla Sardegna portate dal ciclone mediterraneo. In particolare, risulta finora duramente colpito il Cagliaritano. A Capoterra, nell'arco di sole due ore, si sono accumulati ben 56 mm di precipitazione.

ore 18:00

ore 17:00

Forti venti soffiano su molte regioni: raffiche fino a 50-60km/h in Liguria, Sardegna, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Mare molto mosso e onde alte fino a 4 metri di fronte alla costa ligure. Mosso sul Mar di Sardegna e sul medio-alto Adriatico. Nelle prossime ore il moto ondoso aumenterà progressivamente: le onde raggiungeranno un'altezza di 7 metri nel Mar di Corsica e a nord delle Baleari.

ore 17:00

ore 16:00

La situazione live in Sardegna:

ore 16:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT

ore 14:30

Dalla mappa dei venti, è chiaramente visibile il Ciclone Mediterraneo ad ovest della Sardegna. Nelle prossime ore il vortice si avvicinerà all'isola portando forte maltempo qui e, da domani, anche in Sicilia, Calabria e Lazio.

ore 14:30

ore 12:30

La Protezione Civile ha diramato l'allerta meteo con codice rosso su tutta la Sardegna, per l'imminente arrivo del Ciclone Mediterraneo. Si tratta di rischio idrogeologico e idraulico molto elevato

ore 12:30

ore 11:30

Anche oggi i valori massimi resteranno leggermente al di sotto delle medie stagionali.

ore 11:30

ore 10:30

Il ciclone, ora sulle Baleari, si sposterà nelle prossime ore verso la Sardegna portando forti piogge e venti intensi. Ecco i fulmini scaricati dal ciclone nelle ultime 12 ore sul Mediterraneo. Temporali isolati sono in atto lungo la costa della Sicilia orientale: qui, più precisamente ad Augusta, sono caduti dalla mezzanotte oltre 30mm.

Guarda l'animazione del satellite

 

 
Ciclone Mediterraneo

Il #CicloneMediterraneo, ora sulle Baleari, si sposterà nel corso delle prossime ore verso la #Sardegna. Guarda la situazione #MeteoLive dal Radar e dalle Webcam > www.meteo.it/live/

Posted by meteo.it on Mercoledì 30 settembre 2015

ore 10:30

ore 9:30

La situazione dalle webcam all'alba:

ore 9:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT

ore 7:00

Il cielo è già molto nuvoloso in Sardegna, dove sono in atto alcune piogge sparse. Dal pomeriggio attenzione all'intensificazione dei fenomeni sull'Isola. Si sta avvicinando dalle Baleari il nucleo più attivo del Ciclone mediterraneo. La Protezione Civile ha diramato un'allerta arancione di moderata criticità per rischio idrogeologico localizzato su: Gallura, Iglesiente, Campidano, Bacini Flumendosa-Flumineddu.

ore 7:00

La situazione

Ci attendono giornate burrascose in alcune regioni a causa del transito di un ciclone che si muoverà dal Mediterraneo occidentale verso la nostra penisola causando temporali, nubifragi e venti impetuosi che saranno particolarmente insistenti sulle isole maggiori e in Calabria. Queste condizioni potenzialmente critiche si protrarranno fino a venerdì, mentre sabato è prevista un’attenuazione dei fenomeni che tenderanno, invece, a concentrarsi sulle regioni settentrionali. Nel corso del fine settimana, mentre l’intensa perturbazione tenderà ad attenuarsi, si compirà anche il cambio di regime delle correnti atmosferiche con i flussi più miti sud-occidentali che sostituiranno quelli freschi nord-orientali. Di conseguenza, già a partire da domenica, ma soprattutto durante la prossima settimana, le temperature inevitabilmente risaliranno, riportandosi in molte zone su valori da fine estate con locali picchi non lontani dai 30 gradi.

La situazione

Oggi

Mercoledì si prospetta un peggioramento marcato della situazione sulla Sardegna, specialmente a partire dal pomeriggio, con temporali di forte intensità che diverranno sempre più intensi e diffusi nel corso della sera determinando condizioni potenzialmente critiche. Continua anche la fase instabile fra Sicilia e bassa Calabria dove non mancheranno di nuovo dei rovesci sparsi. Nel resto del Paese nubi alternate a schiarite con qualche piovasco lungo il versante del medio Adriatico e, in serata, anche a ridosso delle Alpi centro-occidentali e sull’alto Tirreno. Temperature senza notevoli variazioni. Venti orientali in ulteriore rinforzo.

Oggi

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A SETTEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO AD AGOSTO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A LUGLIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GIUGNO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MAGGIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A APRILE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 30 settembre 2015     

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 30 settembre 2015 | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette