Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 19:30

Quella di giovedì sarà una giornata critica dal punto di vista meteorologico. Oltre al brusco calo termico, che si avvertirà soprattutto al Centrosud, e ai forti venti, avremo nevicate fino a bassa quota sui rilievi del Centrosud e delle Isole. Nella notte tra mercoledì e giovedì, inoltre, saranno possibili nevicate in Emilia fino a 200 metri.

ore 19:30

ore 18:00

Si celebra oggi, 3 marzo, la Giornata Mondiale della Natura. Si tratta di una ricorrenza dedicata alla lotta contro i crimini perpetrati nei confronti delle biodiversità e dedicata alla valorizzazione dello straordinario patrimonio naturale del pianeta. Per celebrare la straordinaria biodiversità della Terra le Nazioni Unite nel 2013 hanno istituito la Giornata mondiale della natura. La data scelta coincide con l’adozione della Convenzione sul commercio internazionale delle specie in via d’estinzione appartenenti alla fauna e alla flora selvatica (Cites), siglata a Washington il 3 marzo 1973.

ore 18:00

ore 17:30

Questa mappa ben evidenzia il fronte freddo che, nel corso delle prossime 24-36 ore, raggiungerà i Pirenei, la regione alpina e la Polonia, per poi abbassarsi di latitudine. L’aria fredda associata alla saccatura nella notte tra mercoledì e giovedì si riverserà sul Mediterraneo occidentale andando a generare un’intensa circolazione ciclonica sulla penisola italiana: drastico il calo termico previsto per giovedì al Centrosud, neve fino a quote collinari al Centro.

ore 17:30

ore 16:30

Domani rischio valanghe da grado 3 (marcato) a grado 2 (moderato) su gran parte dell'arco alpino (fonte Aineva).

ore 16:30

ore 15:30

Giornata dal sapore quasi primaverile anche sui rilievi del Trentino Alto Adige: a Merano in questo momento ci sono soltanto poche nubi e la temperatura ha toccato i 16 gradi.

ore 15:30

ore 14:10

Ecco cosa succederà, dal punto di vista climatico, tra la sera di domani e la giornata di giovedì. Giungerà una massa d'aria artica che, una volta arrivata sul nostro Paese, dopo migliaia di chilometri (fra oceano e terraferma europea), si presenterà molto meno gelida. A livello del suolo arriverà a temperature di diversi gradi sopra lo zero: i termometri (fatti apposta per misurare proprio la temperatura dell'aria e non la sensazione soggettiva del freddo o del caldo) misureranno infatti valori compresi tra i 5 e i 15 gradi da nord a sud. Quindi arriverà il freddo ma non il gelo! Certo, a causa del vento intenso, in alcune zone la percezione potrà essere quella di un'atmosfera gelida. Però, in termini assoluti, niente gelo. La diminuzione più netta interesserà il Centrosud.

ore 14:10

ore 13:00

Sembra quasi una cartolina estiva, quest'immagine della spiaggia di San Teodoro, in Sardegna. Ad Olbia, proprio in questi istanti, sono stati toccati i 20 gradi! La Sardegna sarà una delle poche regioni ad avvertire un primo calo termico già nella serata di domani: è però giovedì che la diminuzione si farà netta. In molte zone del Centrosud, infatti, proprio giovedì le massime potranno registrare un calo anche di 10 gradi. 

ore 13:00

ore 11:50

Splendida giornata anche in Puglia e nel Lazio.

ore 11:50
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 11:00

Bella giornata di sole in Emilia Romagna. Qui vediamo Reggio Emilia, dove si stanno già toccando gli 11 gradi. Nella giornata odierna le temperature massime raggiungeranno valori decisamente gradevoli per la stagione.  

ore 11:00

ore 10:00

Sulle Alpi il cielo è limpido: questa la situazione in Valle d'Aosta a Cervinia e Arpy, dove è possibile vedere il cappello di nubi lenticolari.

ore 10:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 9:00

In queste prime ore del giorno si registrano ampie schiarite al Nordovest e in gran parte della Sicilia: a Palermo già raggiunti 17°C.  Le nuvole risultano abbastanza compatte in Campania. 

ore 9:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 8:00

Grazie alla ampie schiarite e all'umido flusso occidentale npn mancano alcune nebbie che stanno limitando la visibilità sulla Val Padana orienale e nelle zone interne di Lazio e Campania.  Nel corso delle prossime ore le foschie e le nebbie si dissolveranno rapidamente. 

ore 8:00

ore 7:00

Oggi, grazie a un promontorio di alta pressione, la situazione è stabile sulla nostra Penisola. Il cielo sereno è al Nordovest e in Sicilia,  mentre nel resto del Paese sono in transito nubi irregolari, ma senza rischio di pioggia. 

ore 7:00

La situazione

Fino a mercoledì mattina insisteranno miti e umide correnti occidentali provenienti dal medio Atlantico, che trasporteranno un po’ di nubi favorendo una situazione non del tutto splendida, ma almeno abbastanza tranquilla, e per di più caratterizzata da temperature gradevoli.

La situazione

Nella seconda parte di mercoledì il tempo comincerà a peggiorare vistosamente per effetto dell’avvicinamento di una intensa perturbazione (la N°2 del mese) che piomberà sulle nostre regioni col suo carico di aria artica fra la notte e la giornata di giovedì riportando un clima più invernale che primaverile con un brusco calo termico (anche di 10-12 gradi in meno), venti burrascosi, piogge abbondanti e la possibilità di nevicate a bassa quota specie a ridosso dell’Appennino settentrionale e nelle zone interne del Centro. 

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Sarà una giornata tranquilla, caratterizzata da ampie schiarite intervallate ancora da passaggi nuvolosi che, tuttavia, non porteranno con sé rischio di precipitazioni. Le temperature resteranno in generale sopra la media con punte intorno a 15 gradi al Nord, 18 al Centro, 20 al Sud, ma con locali picchi di 22 gradi sulla Sicilia ionica.

Oggi

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it il 3 marzo 2015

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette