Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 agosto 2015

ore 17:00

Cielo parzialmente nuvoloso al Centro-Sud e sui rilievi, con rovesci temporaleschi tra Campania, Calabria e Puglia. La situazione in tempo reale dalle webcam: 

ore 17:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 agosto 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 3 agosto 2015 | NEWS METEO.IT

ore 12:00

Tempo soleggiato su gran parte della Penisola; Qualche nuvola in più lungo il versante Adriatico. Temporale in atto in Puglia, nei pressi di Taranto. La città più calda finora è Catania, con 36 gradi. Ecco le temperature registrate in questi istanti:

ore 12:00

ore 08:15

Oggi temperature massime in leggero aumento al Centronord, nuovamente al di sopra di 30 gradi anche nelle regioni settentrionali; stazionarie o in lieve calo invece al Sud e Isole, dove si attenuerà parzialmente il caldo. Ecco i valori previsti in alcune città. 

ore 08:15

ore 07:00

L'immagine del satellite ci mostra l'alta pressione che abbraccia gran parte d'Italia. Soltanto il Sud è interessato dal fluire di aria più fresca. In questa settimana, infatti, protagonista sarà di nuovo l’Anticiclone Nord-Africano che tornerà a estendere la propria influenza anche verso il Nord, mentre allenterà leggermente la presa sulle regioni meridionali, dove il clima si farà un po’ meno bollente.

ore 07:00

Oggi

Lunedì. Generale miglioramento della situazione che diverrà più stabile, eccetto al Sud, specie fra il basso Adriatico e l’alto Ionio, dove saranno possibili dei residui isolati rovesci tra mattina e primo pomeriggio, più probabili nelle zone interne. Temperature in ulteriore aumento al Nord dove torneranno in gran parte sopra i 30 gradi, in temporaneo leggero calo al Sud. 

Oggi

La situazione

L’Anticiclone Nord-Africano nei prossimi giorni tornerà ad estendere la propria influenza anche verso il Nord allentando leggermente la presa sulle regioni meridionali dove il clima si farà un po’ meno bollente. Ci attende, quindi, un lungo periodo di almeno 7-10 giorni caratterizzato dal costante predominio delle correnti africane che questa volta non avranno come obiettivo solo una parte del nostro territorio, ma invaderanno indistintamente tutte le regioni determinando un clima uniformemente caldo ovunque. Più in dettaglio, il nucleo bollente della “lingua” di aria proveniente dall’entroterra algerino interesserà con più efficacia le nostre regioni centro-settentrionali, mentre l’estremo sud rimarrà in parte esposto all’azione di un vortice posizionato fra il Mar Ionio e la Grecia che determinerà solo una lieve instabilità e, molto probabilmente, metterà in salvo il nostro territorio da temperature estremamente elevate. 

La situazione

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO AD AGOSTO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A LUGLIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GIUGNO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MAGGIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A APRILE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 3 agosto 2015    

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette