Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 17:00

Le alte temperature ma non solo, i pericoli che possiamo incontrare sulla neve non sono da sottovalutare. Ancora elevato il pericolo valanghe per la giornata di domani.
I dettagli nel nostro articolo:
► Pericolo valanghe: attenzione al fuori pista durante il weekend  

ore 17:00

ore 16:00

Continua a soffiare in modo intenso la Tramontana al Sud: raffiche a 60 km/h in Puglia. Dalla mappa del vento di questo pomeriggio si nota il vortice posizionato nei pressi della Grecia che ruota in senso anti-orario e che richiama i forti venti.  

ore 16:00

ore 15:00

Nubi compatte e grigie sono presenti sulla Sicilia e alcune piogge interessano ancora il catanese. Situazione opposta al Centronord, con un cielo terso e pochissime nubi. Il clima è primaverile nelle regioni centro-settentrionali e sono stati raggiunti 20°C in Sardegna.  

ore 15:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 14:00

L'immagine aggiornata del satellite ci mostra il Centronord quasi completamente sgombero da nubi. La giornata infatti è splendida grazie alla presenza dell'alta pressione che ha i suoi massimi sull'Europa occidentale. Nubi residue insstono al Sud ed in particolare su Calabria e Sicilia. Sono in atto piogge sull'est dell'Isola, con accumuli di 20 mm dalla mezzanotte. 

ore 14:00

ore 13.00

Si sta aprendo un pomeriggio all'insegna del sole al Centronord. Le temperature sono in aumento rispetto a ieri e sono già stati raggiunti 19°C in Sardegna. valori più contenuti sul versante Adriatico e al Sud dove continuano a persistere delle nuvole. 
► Guarda la situazione dalle webcam: 

ore 13.00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 11:00

Alte temperature, sbalzi termici e vento. Sono molti i fattori di rischio che possiamo incontrare sulla neve e non sono da sottovalutare. Oggi è ancora elevato il pericolo valanghe

I dettagli nel nostro articolo: ► Pericolo valanghe: attenzione al fuori pista durante il weekend 

ore 11:00

ore 10.00

Oggi il nostro Paese è diviso in due: al Centronord domania il sole, con qualche passaggio nuvoloso innocuo e in rapido dissolvimento sul medio Adriatico, mentre al Sud sono ancora compatte le nubi con piogge residue. 

► Guarda la situazione dalle webcam:

ore 10.00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 8:00

Mentre l'alta pressione sta proteggendo tutto il Centronord, sono in atto piogge residue al Sud. Ecco l'immagine del satellite aggiornata che mostra la nuvolosità ancora presente sulle regioni meridionali.  

ore 8:00

La situazione

Il soffio di primavera che accompagna l’avanzata dell’Anticiclone delle Azzorre comincerà a radicarsi a partire dalle regioni centro-settentrionali nel corso del week-end, ma soprattutto durante la prima parte della prossima settimana quando i termometri evidenzieranno valori oltre i 20 gradi in molte zone, con punte vicine ai 25 gradi che rappresentano livelli tipici del mese di maggio. Nel frattempo, specie nella giornata di sabato, rimarremo alle prese con un po’ di vento e residue precipitazioni al Sud, ma in esaurimento nella giornata di domenica durante la quale il bel tempo tenderà a interessare quasi tutto il Paese.

La situazione

Dopo un lungo periodo di tempo grigio e in molti casi anche freddo, il ritorno a un clima gradevole e soleggiato invita sicuramente a trascorrere le giornate all’aria aperta. Per chi trascorrerà il proprio tempo libero in montagna sulle piste da sci il consiglio è di prestare sempre attenzione al livello di pericolo valanghe, che resta piuttosto elevato, poiché nel prossimi giorni gli sbalzi termici e gli anomali accumuli generati dal forte vento renderanno il manto nevoso piuttosto instabile. 

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Ampie schiarite al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Ancora un po’ di nuvole sul medio Adriatico e al Sud, ma in diradamento nella seconda parte del giorno. Qualche pioggia ancora possibile in gran parte del Sud in mattinata, ma in esaurimento già dal pomeriggio quando si avranno solo gli ultimi fenomeni fra Sicilia e Calabria. Temperature minime in leggero calo, massime in crescita al Nordest e in Sardegna. Venti settentrionali ancora forti al Centrosud.

Oggi

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it il 28 marzo 2015   

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette