Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015

| Redatto da Meteo.it

Colpo di coda "coi fiocchi" dell'inverno

Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile non è mai progressivo e lineare. Piuttosto si manifesta con un ritmo spezzato, fatto di continui sbalzi d'umore della circolazione atmosferica che si diverte a farci sognare con i primi assaggi di clima mite e gradevole, interrotti più o meno bruscamente da "ritorni di fiamma" dell'inverno il quale vuole comunicarci che è ancora lì dietro l'angolo pronto a intervenire. Di questa situazione "ballerina" ne avremo una dimostrazione durante la prossima settimana caratterizzata da un avvio all'insegna del clima mite con temperature proprio da inizio primavera (punte massime di 15-16 gradi al Nord, 18-20 gradi al Centrosud e localmente magari qualcosa in più) che verranno "abbattute" da una potente perturbazione in arrivo fra la sera di mercoledì 4 e la giornata di giovedì 5. Questa perturbazione sarà carica di aria artica che si sgancerà dal Vortice Polare ancora inchiodato fra il Canada e la Groenlandia. Nella seconda parte della settimana, quindi, dovremo fare i conti con tutto il campionario invernale fatto di venti burrascosi e a tratti gelidi, temporali in molte zone del Centrosud e soprattutto nevicate a bassa quota. In particolare la neve potrebbe interessare anche i fondovalle e le zone pedemontane delle Alpi e dell'Appennino settentrionale, e le aree interne del Centro a quote di collina; da segnalare certamente i possibili notevoli accumuli (anche oltre 50 cm secondo le attuali proiezioni!) sull'Appennino fra Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria. Naturalmente tutto ciò dovrà essere puntualmente verificato alla luce dei dati più freschi dei prossimi giorni, ma avendo ormai riscontrato un'elevata probabilità che questo scenario si verifichi, sarà meglio evitare per il momento di fare il "cambio del guardaroba" e nel frattempo tenere ancora per un po' protette le piante poco resistenti al gelo.

Colpo di coda "coi fiocchi" dell'inverno

ore 19:00

Spettacolari immagini in arrivo dagli USA e più precisamente dall'isola di Nantucket posizionata molto vicina alle coste atlantiche tra Boston e New York. Le basse temperature che si stanno registrando da inizio anno hanno fatto parzialmente gelare le acque dell'Atlantico, generando delle onde che sembrano statiche e completamente congelate!
In realtà sono vere onde in movimento costituite da acqua che potrebbe assomigliare ad una "granita" per la consistenza. Le acque salate di mari e oceani riescono a congelare soltanto se la loro temperatura è inferiore a -2° C, ma per avere tali temperature occorre che l'aria sia molto più fredda, ma in quelle zone le temperature hanno raggiunto nei momenti più freddi anche i -20°C.

Copyright foto @jdnphotography

ore 19:00

ore 18:00

Sono state fotografate particolarissime formazioni nuvolose: nuvole che sembrano perforate dal passaggio degli aeroplani.
Di che cosa si tratta spiegato nella nostra grafica:

ore 18:00
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 17:00

É un pomeriggio piuttosto mite in molte regioni del Paese: i valori più elevati in Toscana e Lazio, con picchi di 16-17°C. Roma vede una temperatura di due gradi sopra le medie del periodo. Valori nella media invece al Sud e in Sardegna.  

ore 17:00

ore 16:00

Dal satellite è già ben visibile in Atlantico la perturbazione nr. 1del mese. Domani la coda di questo sistema nuvoloso porterà un aumento delle nubi al Centronord, ma poche piogge di rilievo.  

ore 16:00

ore 15:00

Continuano a insistere le nuvole all' estremo Sud, con le piogge concentrate sulla Puglia. Situazione più tranquilla al Nord, con schairite più ampie al Nordest.  

ore 15:00
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 14:00

In un contesto piuttosto nuvoloso, le schiarite più ampie si registrano al Nordest e su buona parte delle regioni centrali.  

ore 14:00
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 12:00

Sta piovendo sul Salento meridionale,  ma le piogge sono deboli e gli accumuli modesti. 

ore 12:00

ore 11:00

Situazione tranquilla sul Paese, anche se l'atmosfera al Sud rimane ancora piuttosto instabile.  Poche nuvole in Sardegna e qualche passaggio nuvoloso più compatto in Calabria. Ecco la situazione vista dalle webcam. 

ore 11:00
Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 9:00

Non mancano nuvole piuttosto estese al Nordovest, ma senza il rischio di pioggia. Anche le giornate  successive saranno piuttosto nuvolose a causa di un flusso di correnti occidentali.  Ecco la situazione in Piemonte vista dalle webcam. 

ore 9:00

ore 8:00

Sta soffiando una Bora piuttosto intensa a Trieste, con raffiche oltre 60 km/h. Oggi avremo ancora un residuo Maestrale intorno alle Isole.  

ore 8:00

ore 7:00

Dall'ultima immagine del satellite possiamo notare una situazione abbastanza tranquilla sul Paese.Insistono delle nubi tra Puglia, Basilicata e Calabria, dove anche oggi ci sarà il rischio di qualche pioggia. Nubi in aumento anche sul Piemonte, ma non sono attese precipitazioni nelle prossime ore. 

ore 7:00

La situazione

La circolazione di bassa pressione che insiste sulle regioni meridionali tenderà a calmarsi nel corso del fine settimana, anche se lascerà dietro di sé una massa d'aria ancora un po' instabile

La situazione

A partire da domenica fino a metà della prossima settimana comincerà una fase caratterizzata da correnti occidentali a tratti intense, ma poco perturbate e cariche di precipitazioni, il cui effetto principale sarà un generale rialzo termico accompagnato da frequenti passaggi nuvolosi e da un po’ di vento. Nella seconda parte della settimana sembra sempre più probabile l’irruzione di aria polare marittima proveniente dalla zona fra l’Artico canadese e la Groenlandia, un vero e proprio colpo di coda dell’inverno i cui dettagli saranno più chiari nei prossimi aggiornamenti. 

Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Nuvolosità variabile su tutte le regioni. In giornata saranno possibili deboli e isolate piogge su Appennino Lucano, Puglia meridionale, Calabria, nord della Sicilia e zone interne della Sardegna.

Oggi

Temperature senza variazioni significative e in generale su valori normali per il periodo. Venti moderati di Maestrale su Mare e canale di Sardegna e basso Adriatico dove il mari saranno mossi.

Cronaca Meteo: la situazione in tempo reale del 28 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

 LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da Meteo.it il 28 febbraio 2015

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette