Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre

ore 17:00

Nevica sull'Appennino tosco-emiliano, fino all'Abruzzo, dove il capoluogo di regione è imbiancato. Il maltempo continuerà anche nei prossimi giorni.
Alcune immagini delle nostre webcam in Abruzzo.

ore 17:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT

ore 15:00

Una panoramica sul tempo in atto grazie alle immagini delle webcam. Solo al Nordovest è ritornato a splendere il sole; altrove nuvole e maltempo accompagnato da rovesci e nevicate a bassa quota. 

ore 15:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT

ore 13:30

Piogge anche a carattere di rovesci si stanno abbattendo sulla Calabria. 

ore 13:30

ore 11:30 previsioni meteo-marine dove si trova il traghetto in avaria

Nel corso del pomeriggio nella regione di mare di fronte alle coste pugliesi, dove si trova il traghetto in avaria, le condizioni meteo-marine rimarranno pessime: quindi piogge intense, a tratti anche a carattere temporalesco, accompagnate da venti di libeccio che soffieranno a circa 50-60 km/h, con il mare agitato (onde alte circa 3-4 metri). In serata le piogge andranno attenuandosi mentre il vento tenderà a ruotare e a disporsi da nordovest, mantenendo comunque pressoché inalterata l’intensità, per cui il moto ondoso rimarrà in generale agitato.

Per maggiori dettagli le nostre previsioni qui

ore 11:30 previsioni meteo-marine dove si trova il traghetto in avaria

ore 10:30

La neve sta imbiancando la città di Ferrara. 

ore 10:30

ore 9:00

La giornata di oggi vedrà maltempo anche forte in molte zone d'Italia. Sono attese piogge forti, anche a carattere di rovesci e temporali al Sud e nelle Isole con forti venti da nord. Sono attese raffiche di vento ben superiori a 100 km/h

ore 9:00

ore 8:00

Si stanno già facendo sentire forti venti da nord; a Trieste la Bora soffia con raffiche fino a 107 km/h. 

ore 8:00

La situazione

La perturbazione che nelle ultime ore di sabato ha portato la neve anche fino in pianura al Nord, oggi scivolerà verso le regioni meridionali dove sono attese molte piogge e nevicate in Appennino, intorno ai 1000 metri. In tutta Italia soffieranno venti molto forti. Da lunedì e fino almeno a Capodanno è attesa una intensa ondata di gelo con temperature in picchiata in tutta Italia per l’arrivo dalla Russia di aria di origine artica: di notte e al primo mattino valori sottozero praticamente ovunque con minime anche di -10 °C al Nord favorite dalla presenza di cieli sereni. Il Centrosud sarà alle prese con nevicate a bassa quota fin sulle coste delle regioni adriatiche e della Sardegna. Il gelo sarà accentuato dal vento.

La situazione
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT

Oggi

Al mattino schiarite a Nordovest, neve fino a quote molto basse su basso Veneto ed Emilia Romagna; piogge isolate nel Lazio, piogge diffuse al Sud e nelle Isole. Nel pomeriggio fenomeni in esaurimento al Nordest, precipitazioni intense al Sud e sulla Sicilia con limite della neve in Appennino intorno ai 1000 metri. In serata ancora maltempo al Sud ma peggiora anche sul medio Adriatico con l’arrivo di piogge ma soprattutto di nevicate a quote molto basse di 200-400 metri sui rilievi.

Temperature mattutine sottozero al Nord, massime in temporaneo rialzo al Sud.

Molto vento ovunque; raffiche di Bora anche oltre i 100 km/h.

Oggi
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT

Cosa è successo ieri?

Il mese di novembre è stato caratterizzato da 7 perturbazioni che hanno causato episodi di forte maltempo in quasi tutta Italia. Inizia dicembre con il ciclone mediterraneo causato dalla perturbazione N°7 di novembre, per tutta la prima settimana la situazione rimane instabile, con l'arrivo della perturbazione N°1 di dicembre, da domenica 7 calo sensibile delle temperature seguito in questi giorni da un secondo impulso di aria polare marittima che ha portato sottozero le minime al Nord. Il 13 e 14 le temperature sono aumentate fino a raggiungere i 20 gradi al Sud. Il 15 una perturbazione ha portato piogge anche forti al Centro-Sud. Il 17 l'Anticiclone delle Azzorre ha riportato sole e temperature sopra le medie e fino al giorno di Natale abbiamo avuto tempo stabile, temperature miti e nebbie. Ma da Santo Stefano lo scenario è decisamente cambiato, il primo ruggito dell'inverno vero ha investito l'Italia nell'ultimo fine settimana del 2014.

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE


Pubblicato da meteo.it in data 28 dicembre 2014  

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 28 dicembre | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette