Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015

ore 15:00

Piogge intermittenti e deboli in atto sulla Sicilia. Piove anche sul tacco d'Italia: a Lecce sono caduti da questa mattina oltre 15mm di piogge.

ore 15:00

ore 12:00

Sulle Isole e regioni meridionali insiste qualche nuvola con residue piogge su Calabria, Salento, Saredgna e Sicilia. Una panoramica dalle nostre webcam: 

ore 12:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 27 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 10:00

Oltre 4mila voli cancellati, scuole e uffici chiusi, mezzi di trasporto fermi: New York si ferma per la grande nevicata. Sono attesi fino a 30 cm nella città di NewYork, 70 cm a Boston. 

Leggi l'approfondimento: USA nevicate abbondanti e blizzard

ore 10:00

ore 8:00

Il tempo è stabile al Centronord, con solo poche foschie nelle zone di  pianura. Sono in atto delle piogge in Puglia, tra Brindisi e Lecce, con accumuli di circa 10 mm dalla mezzanotte. Qualche pioggia anche a pantellerie e sulla costa occidentale della Sardegna.

ore 8:00

ore 7:00

ll vortice di bassa pressione si sta allontanando verso i Balcani, favorendo così un temporaneo miglioramento al Sud dove oggi le piogge saranno più deboli e isolate. In serata nuovo peggioramento sul medio Adriatico.  Ecco l'immagine del satellite aggiornata. 

ore 7:00

La situazione

L’allontanamento del vortice di bassa pressione lasciato in eredità dalla perturbazione N°7 consentirà un miglioramento, seppur parziale, della situazione sul medio Adriatico e al Sud. Tuttavia, un nuovo impulso proveniente dal Mare del Nord (perturbazione N°8) rinvigorirà l’instabilità con precipitazioni che mercoledì risulteranno piuttosto intense ancora una volta al Sud e sul medio Adriatico dove la quota neve scenderà ulteriormente. Da giovedì si faranno strada impetuose correnti polari associate a un vasto vortice depressionario che influenzerà il tempo su gran parte dell’Europa e in Italia fino almeno a metà della prossima settimana; durante questa nuova fase decisamente invernale non mancheranno venti burrascosi, nevicate a bassa quota al Centronord e forti precipitazioni al Centrosud.

La situazione

Oggi

Parziale miglioramento al Sud, dove saranno comunque possibili isolate precipitazioni, in particolare su Gargano, Salento, bassa Calabria, Sicilia tirrenica e Sardegna meridionale. Nel resto del Paese situazione tranquilla con nubi alternate ad ampie schiarite, salvo delle nubi più compatte lungo il medio Adriatico dove tenderà a peggiorare nuovamente in serata.

Oggi

Freddo accentuato dal vento

Temperature mattutine in calo con valori leggermente sottozero all’alba in molte zone del Centronord; massime quasi stazionarie, lievemente oltre la media al Nord, lievemente sotto la media al Sud.

Ventoso al Centrosud e sulle Alpi per venti nord-occidentali.

Freddo accentuato dal vento

Rischio valanghe

A causa delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi su tutto l'arco Alpino e sui rilievi Appenninici, il rischio valanghe rimane elevato anche nella giornata di oggi, i dettagli: "Valanghe: il rischio rimane elevato".

Rischio valanghe

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

La prima settimana del 2015 si apre con il ritorno dell'Anticiclone delle Azzorre, ma già da domenica 4 sono tornate le fredde correnti dal Nord Europa che hanno riportato il maltempo al Centro-Sud. Una nuova fase di bel tempo e di temperature sopra la norma ha interessando il nostro paese, ma già nel fine settimana del 17 e 18 gennaio, una perturbazione ha riportato la neve sui rilievi delle Alpi. Due perturbazioni stanno interessando l'Italia in questa settimana, la neve torna anche in Appennino e il mese si chiude con il freddo.

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


 Pubblicato da meteo.it in data 27 gennaio 2015

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette