Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 25 marzo 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 20:00

Fino a venerdì prevarrà l'instabilità su gran parte delle regioni ma, dopo il passaggio di questa perturbazione, si prospetta l’arrivo di una fase di tempo decisamente più stabile nel weekend.

ore 20:00

ore 18:30

Nelle prossime ore persisterà il maltempo sulle regioni centro-settentrionali. Domani l’instabilità sarà meno diffusa ma ancora possibile al Nord-Est, nelle zone interne appenniniche e in Sicilia soprattutto dal pomeriggio.

► Guarda le previsioni meteo dei prossimi giorni e la tendenza del weekend

ore 18:30

ore 17:00

In Puglia da questa notte sono caduti oltre 72mm di pioggia sul Gargano. Nelle prossime ore la situazione nella regione tenderà ad un graduale e temporaneo miglioramento: già da domani pomeriggio, infatti, si prevede nuovo maltempo.

► Guarda dalle webcam la situazione in Puglia

ore 17:00

ore 16:00

Le piogge si stanno intensificando in Emilia Romagna, con accumuli di 60 mm nel modenese. Piogge abbondanti anche tra Lazio e Abruzzo.  

► Guarda le condizioni meteo dalle oltre 800 webcam in Italia

ore 15:00

Continuano a soffiare forti venti sul  nostro Paese: le raffiche di Tramontana hanno raggiunto i 90 km/h in Liguria e venti da est stanno sferzando anche il Lazio con raffiche vicine a 70 km/h.  

ore 15:00

ore 14:00

La perturbazione nr. 6 sta portando forti piogge in molte zone del Paese. gli accumuli più consistenti, anche superiori ai 50 mm caduti dalla mezzanotte, sono concentrati in Emilia Romagna, Lazio e nord della Puglia. Nelle prossime ore avremo ancora il rischio di forti fenomeni al Centronord. 

ore 14:00

ore 13:00

Il maltempo sta creando diversi disagi nel nostro Paese: in Piemonte la circolazione ferroviaria è sospesa, dalle 10,20 di questa mattina, tra Monticello d'Alba e Santa Vittoria, sulla linea Alba-Cavallermaggiore, a causa di una frana. É stato attivato un servizio di autobus sostitutivi fra Alba e Bra. Questa mattina forti raffiche di vento hanno fatto cadere  lamiere e teloni nella stazione di Contesse, sulla linea Messina - Catania, causando danni all'infrastruttura e la temporanea sospensione della circolazione dei treni tra Messina e Giampilieri. Disagi al traffico a Roma, con diversi incidenti stradali causati in parte della piogge.  In Sardegna sono caduti quasi 100 mm di pioggia tra ieri e oggi nella zona meridionale dell'Isola, con numerosi allagamenti nella campagne del cagliaritano. 

ore 13:00

ore 12:00

Proseguono le ricerche sul massiccio dei Trois-Eveches, in Alta Provenza, sulle Alpi francesi al confine con l'Italia, dove ieri si è schiantato l'Airbus A320 della Germanwings. Le operazioni si svolgono a circa 2.000 metri con queste le condizioni meteo, tra nuvole e piogge:

ore 12:00

ore 11:00

Forti piogge in Puglia: sul Gargano sono caduti 70mm di pioggia dalla mezzanotte, e in provincia di Taranto, dove si registrano accumuli che superano i 40mm. Anche in Sicilia si registrano accumuli di pioggia di 40mm nel catenese.

► Guarda la situazione LIVE dalle webcam in Puglia e Sicilia

ore 11:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 25 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 9:30

Forti venti al Centro-Sud. Questa la situazione a Gallipoli

► Guarda le condizioni meteo dalle oltre 800 webcam in Italia

ore 9:30

ore 8:00

La perturbazione nr 6 è accompagnata da un vortice di bassa pressione posizionato in questi minuti sulla Sardegna. La mappa ci mostra il centro del vortice attorno al quale ruotano in senso anti-orario i venti. Registate raffiche di Scirocco a oltre 70 km/h tra Puglia e Calabria. Forte Tramontana sulla Liguria di Ponente, con raffiche a 74 km/h a Capo Mele. 

ore 8:00

ore 7:00

Sta piovendo in molte regioni del Paese: le piogge più intense stanno cadendo in Piemonte e regioni centrali. Gli accumuli tra Abruzzo Molise e Gargano superano i 40 mm dalla mezzanotte.  

ore 7:00

La situazione

La perturbazione numero 6 di marzo ha portato nella notte molte piogge su gran parte d’Italia con temporali anche di forte intensità su molte aree del Centrosud e Isole Maggiori. L’arrivo di questa perturbazione favorirà la formazione di un vortice depressionario che tra l’altro troverà ulteriore vigore dall’arrivo nel Mediterraneo di un nucleo di aria fredda di origine atlantica: nei prossimi giorni quindi dovremo fare i conti con molte pioggenevicate sulle Alpi (in generale però al di sopra di 1000-1500 metri) e venti intensi su tutti i nostri mari. 

La situazione

Graduale miglioramento del tempo invece nell’ultima parte della settimana. Nel fine settimana il tempo sarà gradualmente più stabile e sabato si assisterà ad un miglioramento più deciso al Centronord. 

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 25 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Al mattino molte nubi ovunque: piogge su quasi tutte le regioni a eccezione della Sicilia, con rovesci e temporali anche di forte intensità in Molise, Campania, Basilicata e Puglia; neve sulle Alpi al di sopra di 1000-1400 metri. Nel pomeriggio qualche timida schiarita in Sicilia e Calabria Ionica, ancora molte nubi altrove: piogge sparse su tutto il Centronord, Campania, Puglia e Sardegna, anche intense su regioni tirreniche, Salento e Sardegna; nevicate sulle Alpi oltre 1200-1600 metri. 

Oggi

In serata piogge sparse, per lo più deboli o moderate, su regioni settentrionali, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna Settentrionale; ancora neve sulle Alpi oltre 1200-1600 metri. Temperaturemassime in calo al Centronord. Venti intensi su tutti i mari. 

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 25 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it il 25 marzo 2015  

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette