Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 25 aprile 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 18:00

L'intensa perturbazione n. 7 di aprile a inizio settimana porterà forte maltempo sull'Italia con piogge, venti intensi e calo termico.

ore 18:00

ore 16:30

Come preannunciato, stiamo vivendo un weekend molto instabile sui rilievi alpini e prealpini: ce lo conferma questa immagine di Borca di Cadore. Segui la situazione live con le nostre webcam.

ore 16:30

ore 15:00

Il satellite ben ci mostra le due perturbazioni in transito sul nostro Paese. La n. 6 di aprile sta lambendo il Nord, portando instabilità soprattutto sui rilievi. La n. 7, più intensa, arriverà domani sera, ma farà sentire i suoi effetti maggiori lunedì, quando il maltempo colpirà gran parte d'Italia.

ore 15:00

ore 13:15

Si conferma un weekend con prevalenza di sole al Centrosud. Ecco una bella immagine di Pescara. Puoi seguire il tempo in atto sull'Abruzzo attraverso le nostre webcam.

ore 13:15

ore 11:30

Molte nubi anche su Brunate. Nelle prossime ore nella pianura lombarda potrà anche verificarsi qualche breve pioggia intermittente. Seguite la situazione live con le nostre webcam della Lombardia.

ore 11:30

ore 10:00

I rilievi alpini saranno le zone maggiormente colpite in questo fine settimana dall'instabilità: oggi e domani, infatti, molte nubi con piogge e rovesci, oltre a una diminuzione delle temperature. Con le nostre webcam puoi seguire la situazione live. 

ore 10:00

ore 08:30

Si è aperta un bel sabato di sole in Emilia Romagna: qui vediamo Longiano. Utilizzate sempre le nostre webcam per essere aggiornati sulla situazione in atto.

ore 08:30

ore 07:50

Quest'immagine ci mostra le nubi che si stanno affollando sui cieli del Piemonte. Puoi conoscere la situazione aggiornata con l'aiuto delle nostre webcam del Piemonte.

ore 07:50

ore 07:00

In questo fine settimana, come ci mostra il satellite, gran parte del Centrosud e dell’alto Adriatico rimarrà sotto la protezione dell’alta pressione che, tuttavia, non ostacolerà il passaggio di un po’ di nubi. Il resto del Nord verrà lambito da due perturbazioni che riusciranno a portare piogge e locali rovesci prevalentemente sulle Alpi e nelle vicine pianure. La seconda di queste perturbazioni si prospetta piuttosto intensa e, a partire dalla sera-notte di domani, sarà causa di maltempo sempre più diffuso.

ore 07:00

La situazione

Ci attende un weekend piuttosto buono al Centrosud con prevalenza di sole, più nubi al Nord (qualche pioggia sarà possibile sul settore alpino). Alla fine di domenica arriverà sulle nostre regioni settentrionali una perturbazione più organizzata, che farà sentire i suoi massimi effetti nella giornata di lunedì, coinvolgendo gran parte del Paese. Le temperature nel fine settimana caleranno lievemente soltanto nei valori massimi nelle aree più nuvolose del Nord, mentre al Centrosud prevarranno leggeri rialzi, rimanendo in gran parte d’Italia leggermente al di sopra delle medie stagionali. Un calo più significativo e generalizzato si prospetta per la giornata di lunedì a causa della nuova perturbazione

La situazione

Oggi

Nuvolosità variabile su tutte le regioni, con ampie schiarite soprattutto sulla Sardegna. In giornata deboli piogge sparse sulle aree alpine e prealpine del Nordovest; qualche pioggia, specie tra pomeriggio e sera, anche su pianure settentrionali di Piemonte e Lombardia, su Alto Adige e Alpi orientali. Temperature: massime in calo sull'estremo Nordovest. venti generalmente di debole intensità.

Oggi

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A APRILE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it il 25 aprile 2015   

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette