Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre

ore 19:00

Domani le temperature rimarranno ancora sopra le medie stagionali. Ecco le massime previste per la vigilia di Natale:

ore 19:00

ore 17:00

Nel pomeriggio nel Siracusano si sono raggiunti i 19°C, ben +3 gradi rispetto alla norma, a conferma dell'andamento delle temperature di quest'anno da record. Dal 26 le temperature subiranno un brusco calo a causa dell'arrivo di correnti gelide di origine artica.

ore 17:00

ore 15:30

Nelle zone in cui la nebbia è più insistente le temperature sono nella norma per il periodo, molto inferiori al resto della penisola, ed i livelli di umidità sono vicini al 100%. Questa è la mappa che mostra  i livelli di umidità attuali:

ore 15:30

ore 12:30

Le temperature superano ancora le medie del periodo. A Passo Resia in Trentino la temperatura attuale supera addirittura di +7.7 gradi la massima media, registrando ben 9°C. La temperatura minima per questa località è rimasta nella notte superiore alla temperatura massima media di 1.3°C. La mappa delle temperature attuali dalla rete Meteonetwork evidenzia le temperature che in gran parte del Trentino Alto-Adige rimangono sopra gli 8 gradi:

ore 12:30

ore 11:30

La neve sulle Alpi scarseggia e il clima eccezionalmente mite di questi giorni ha impedito in alcuni casi anche l'innevamento sparata dai cannoni. Le webcam di oggi testimoniano questa situazione. L'irruzione artica del 26 dicembre porterà molte nevicate in Appennino, mentre sui rilievi alpini avremo poche precipitazioni limitate alle creste di confine a partire da 1000 metri.  

ore 11:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre | NEWS METEO.IT

ore 9:30

A Brescia le nebbie sono molto fitte. Ecco la situazione poco fa catturata dalla nostra webcam:

ore 9:30

ore 8:00

Le nebbie potrebbero essere persistenti e non sollevarsi anche nelle ore centrali del giorno. Ecco le zone a rischio evidenziate in questa grafica.

ore 8:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre | NEWS METEO.IT

ore 7:00

E' di nuovo una giornata di alta pressione: ciò favorisce la formazione di nubi basse e nebbie che stanno limitando la visibilità in Valpadana e in molte valli del Centro.  Ecco la situazione attuale immortalata del satellite.

ore 7:00

Fino a Natale

Fino a Natale situazione tranquilla, con poche piogge e poco freddo, grazie alla presenza sull’Italia dell’Anticiclone di Natale, una robusta area di alta pressione che però favorirà la formazione di numerose nebbie, in alcune zone anche decisamente fitte e insistenti.

Fino a Natale

Da S.Stefano

Poi subito dopo Natale arriverà il Gelo di S.Stefano, una poderosa irruzione di aria molto fredda proveniente dai confini del Circolo Polare Artico: già a S.Stefano le temperature subiranno un brusco calo, con il freddo accentuato dai venti gelidi che spazzeranno la Penisola, mentre le piogge – a tratti intense – bagneranno soprattutto il Centrosud, accompagnate da nevicate fino a quote molto basse sui rilievi.

Da S.Stefano

Oggi

Oggi al mattino cielo grigio a causa di nebbie o nubi basse su gran parte della Valpadana, coste dell’Alto Adriatico, Liguria, Toscana, Umbria, Lazio e Alta Campania. Prevalenza di bel tempo altrove. Nel pomeriggio nebbie e nubi basse insisteranno in gran parte della Valpadana, coste dell’Alto Adriatico, Toscana e Umbria.

Oggi

Bel tempo nel resto d’Italia, anche se a tratti non mancheranno un po’ di nuvole innocue in Liguria, Lazio, Campania, Calabria Tirrenica, Sicilia Settentrionale e Sardegna. Le temperature minime sono quasi ovunque in rialzo e le massime senza grandi variazioni. Venti per lo più deboli.  

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre | NEWS METEO.IT

Cosa è successo ieri?

Il mese di novembre è stato caratterizzato da 7 perturbazioni che hanno causato episodi di forte maltempo in quasi tutta Italia. Inizia dicembre con il ciclone mediterraneo causato dalla perturbazione N°7 di novembre, per tutta la prima settimana la situazione rimane instabile, con l'arrivo della perturbazione N°1 di dicembre, da domenica 7 calo sensibile delle temperature seguito in questi giorni da un secondo impulso di aria polare marittima che ha portato sottozero le minime al Nord. Il 13 e 14 le temperature sono aumentate fino a raggiungere i 20 gradi al Sud. Il 15 una perturbazione ha portato piogge anche forti al Centro-Sud. Il 17 l'Anticiclone delle Azzorre ha riportato sole e temperature sopra le medie.

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE


Pubblicato da meteo.it in data 23 dicembre 2014  

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 23 dicembre | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette