Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015

| Redatto da Meteo.it

Ore 19:45

Come ci confermano i dati di cronaca, purtroppo in questi giorni il pericolo valanghe è quanto mai elevato. In particolare, in base ai dati Aineva, domani avremo un rischio di grado 3 (marcato) su gran parte dell'arco alpino, in particolare sul settore centro-occidentale. Attenzione: grado 4 (forte) su Alpi Liguri, Alpi Marittime e Alpi Cozie. Grado 2 (moderato) sul resto delle Alpi. Per quanto riguarda l'Appennino il pericolo risulta di grado 3 (marcato) su Appennino Emiliano, Appennino Toscano, Monte Terminillo (fonte: Meteomont).

Ore 19:45

Ore 18:15

Fino a stanotte avremo ancora piogge, a tratti forti e abbondanti, su Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, poi il maltempo inizierà ad attenuarsi.   

Ore 18:15

Ore 17:00

Si chiude una giornata di maltempo in Basilicata. Alle 17.00 si registrano ancora piogge a Potenza, dove il cielo risulta decisamente minaccioso.

Ore 17:00

Ore 16:30

Ci sono molte nubi sul Golfo di Napoli. Qui vediamo Sorrento. Da sottolineare come, a causa delle forti piogge di questo fine settimana, durante la scorsa notte si è allargata la voragine apertasi alcuni giorni fa nel quartiere Pianura alla periferia di Napoli.

Ore 16:30

Ore 15:45

Ad Amantea, in Calabria, sta piovendo e soffiano venti a 70 km/h. 

Ore 15:45

Ore 14:50

Sta piovendo in questa prima parte del pomeriggio sulle Marche.

Ore 14:50

ore 14:00

Sono molte le schiarite al Nordovest. Questa bella immagine ci arriva da Treville Monferrato (AL). 

ore 14:00

Ore 13:00

Il tempo è migliorato al Nordovest: a Genova si registrano ampie schiarite. Sul capoluogo ligure però continuano a soffiare venti con una velocità di 30 km/h, raffiche fino a 50 km/h.

Ore 13:00

Ore 12:30

Altre immagini della Città Santa avvolta dal manto di neve.

Ore 12:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Ore 12:00

Il maltempo non colpisce soltanto l'Italia e l'Europa. Nella seconda parte della settimana che si sta concludendo, infatti, gelide correnti siberiane si sono spinte in profondità nel Medio Oriente: qui, tra giovedì e venerdì, intense bufere di neve hanno imbiancato diverse regioni, portando anche a Gerusalemme oltre 30 cm di neve.

Ore 12:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Ore 11:10

Forti piogge sono in atto sulla Puglia: nel Salento, in questo momento, soffiano venti con una velocità di 50 km/h e raffiche fino a 70 km/h.

Ore 11:10

Ore 10:30

Ci sono molte nubi sui rilievi della Bergamasca, dove nelle scorse ore è caduta molta neve. Attenzione, per tutti coloro che si trovano in montagna, al pericolo valanghe.

Ore 10:30

Ore 10:00

Come previsto, le piogge hanno raggiunto il Nordest e gran parte del Centrosud. In Sicilia, specialmente in questa prima parte di giornata, le precipitazioni saranno accompagnate anche da temporali.  

Ore 10:00

ore 8:30

In questa mattinata si segnala già un notevole rinforzo dei venti. Ad esempio sono appena state registrate raffiche fino a 55 km/h a Trieste, fino a 74 km/h a Santa Maria di Leuca, fino a 77 km/h a Bonifati, fino a 51 km/h a Messina, fino a 51 km/h a Gela e fino a 57 km/h a Capo Mele. Nel corso delle ore, localmente i venti potranno raggiungere i 80-90 km/h.

ore 8:30

ore 8:00

Dall'immagine del satellite il nostro Paese nelle grinfie del vortice di bassa pressione che sta portando piogge sulla maggior parte dell'Italia. 

ore 8:00

ore 7:00

Per la giornata di oggi pericolo valanghe elevato sui rilievi della Penisola. 

La causa è da ricercarsi nelle abbondanti nevicate che si sono verificate in queste ultime ore. In base ai dati forniti dagli esperti coordinati dall’AINEVA (Associazione Interregionale Neve e Valanghe) il pericolo valanghe è di grado 3 (marcato) su gran parte dell'arco alpino, in particolare sul settore centro-occidentale. Grado 2 (moderato) sul resto delle Alpi. 

Per quanto riguarda l'Appennino il pericolo risulta  di grado 3 (marcato) su Appennino Emiliano, Appennino Toscano, Monte Terminillo. 

ore 7:00

La situazione

Nelle prossime ore si formerà nelle tiepide acque del Mediterraneo un vortice di bassa pressione che porterà altre piogge al Nordest e al Centrosud localmente intense e temporalesche nelle regioni meridionali. Lunedì temporaneo miglioramento del tempo, con parziali schiarite e quasi ovunque senza piogge.

La situazione

La posizione arretrata dell’anticiclone delle Azzorre favorirà l’ingresso di una nuova perturbazione dal nord Atlantico (la n. 8 del mese) che, nella giornata di martedì porterà piogge localmente anche forti su gran parte d’Italia, ad eccezione di quelle di Nordovest, dove prevarranno le schiarite.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

L’aria fredda che segue la perturbazione darà luogo alla formazione di un nuovo vortice di bassa pressione che tra mercoledì e venerdì sarà responsabile di un tempo instabile al Centrosud con anche nevicate in Appennino a quote di 500-900 metri; prevalenza di bel tempo al Nord e Toscana.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 22 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Al mattino irregolarmente nuvoloso su Alpi e Sardegna. Sulle altre zone generalmente molto nuvoloso con rovesci e temporali su Sicilia e regioni meridionali, piogge al Centronord. Quota neve a 400-500 metri su Appennino ligure, 600-900 metri su Alpi e Prealpi orientali e Appennino emiliano. Dal pomeriggio qualche pioggia anche sulla Sardegna, mentre migliora al Nordovest e sulla Toscana e poi  verso sera anche su Triveneto, Umbria e Lazio.

Temperature in leggero rialzo, più deciso nei valori mattutini al Centrosud e in Sicilia.

Venti da forti a burrascosi su alto Adriatico e Liguria per venti da nord-nordest e su Ionio, Puglia e medio-basso Adriatico per lo Scirocco.

Mari da mossi ad agitati.

Oggi

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da Meteo.it in data 22 febbraio 2015 

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette