Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015

ore 18:00

Le nostre webcam mostrano la situazione sul nostro Pease: le nubi al Centro-Sud lasciano intravedere il sole, mentre al Nord sono ancora in atto piogge e navicate fino a quote collinari.

ore 18:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 16:00

Quota neve in calo: qualche fiocco fino alla pianura piemontese. Ecco le immagini live dalle nostre webcam:

ore 16:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 15:00

Nevica in Piemonte fino a 200 metri. Nelle prossime ore i fenomeni tenderanno a intensificarsi.

ore 15:00

ore 14:30

Dall'immagine della webcam di Bronte, l'Etna innevato prosegue la sua lenta eruzione.

ore 14:30

ore 14:00

Fiocchi di neve a Biella. 

ore 14:00

ore 13:00

In provincia di Roma continuano le piogge, a carattere anche temporalesco. Ad Anzio si sono raggiunti i 20 mm di pioggia, 10 dei quali caduti nell'ultima ora. Rovesci, come mostra il radar della Protezione Civile, che interessano le coste di Lazio, Toscana, Liguria e Piemonte e Lombardia, dove sono anche a carattere nevoso fino a quote collinari.

ore 13:00

ore 12:00

Se da noi l'inverno ancora fatica, la Spagna sta invece affrontando un'intensa ondata di maltempo invernale, con vere e proprie bufere di neve che stanno imbiancando le zone interne del paese. 

ore 12:00

Nella fotografia, il Monte Cristallo in Veneto, nella provincia di Belluno.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 11:00

Nevica sui rilievi di Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia dove qualche fiocco di neve sta scendendo fino a quote collinari. Nevica nel triangolo lariano a Sormano (775 metri), a Taleggio nella bergamasca (910 metri). 

ore 11:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 10:00

Nuvolosità in aumento lungo il versante Tirrenico e al Nordovest. Temporali a largo delle coste di Sardegna, Toscana, Lazio e Campania. 

La Regione Lazio ha evidenziato per la giornata di oggi una ordinata criticità per rischio idrogeologico localizzato nelle province di Roma, Viterbo, Latina e Frosinone.

ore 10:00

ore 8:00

Dal satellite la perturbazione n. 6 sempre più vicina all'Italia. 

ore 8:00

ore 7:00

Dall'immagine del radar le piogge in atto sull'Italia; in questa mattinata si fanno sentire in Liguria, Lombardia, Emilia e nel Salento. 

ore 7:00

la situazione

Esauriti gli effetti dell’ultima perturbazione saremo alle prese con un nuovo più consistente peggioramento a causa di un’altra perturbazione (la n.6 del mese) che porterà oltre alla neve bassa quota al Nordovest, anche piogge intense al Centrosud in seguito alla generazione di un vortice depressionario che, fra giovedì e venerdì, si troverà centrato proprio in prossimità delle nostre regioni meridionali.

la situazione

Il vortice ciclonico stazionerà sulla nostra Penisola. Per questo il maltempo interesserà per tutta la seconda metà della settimana principalmente il Centro-Sud, mentre al Nord-Ovest migliorerà gradualmente.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Dopo una breve tregua si faranno sentire gli effetti della nuova perturbazione che al mattino comincerà a portare delle piogge su Sardegna, Liguria e versante del medio e alto Tirreno. Dal pomeriggio nubi e precipitazioni tenderanno ad estendersi verso il resto del territorio. Le zone meno interessate dal peggioramento saranno i settori estremi meridionali e nord-orientali.

Oggi

torna la neve al Nord

La quota neve si aggirerà intorno ai 300-600 metri al Nord con ulteriore lieve abbassamento in serata al Nordovest dove i fiocchi potranno cadere nelle zone pedemontane e in pianura sul Piemonte. Sempre in serata i fenomeni tenderanno a divenire più intensi e a carattere temporalesco lungo il versante tirrenico. Temperature massime in diminuzione al Nordovest e in Toscana. Venti in sensibile rinforzo sui mari di ponente.

torna la neve al Nord

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

La prima settimana del 2015 si apre con il ritorno dell'Anticiclone delle Azzorre, ma già da domenica 4 sono tornate le fredde correnti dal Nord Europa che hanno riportato il maltempo al Centro-Sud. Una nuova fase di bel tempo e di temperature sopra la norma sta interessando il nostro paese, ma già questo fine settimana una perturbazione ha riportato la neve sui rilievi delle Alpi. Due perturbazioni stanno interessando l'Italia in questa settimana.

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 21 gennaio 2015  

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette