Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015

| Redatto da Meteo.it

Ore 19:50

Nonostante il maltempo, domani il clima non risulterà rigido. Nella grafica le temperature massime previste.

Ore 19:50

Ore 18:40

Le maggiori criticità di domenica riguarderanno i venti, le cui raffiche potranno quasi raggiungere i 100 km/h.

Ore 18:40

Ore 17:15

Si chiude una giornata di maltempo diffuso sull'Italia. Qui vediamo Tonara, in Sardegna.

Ore 17:15

Ore 16:00

Questa grafica ci mostra la stessa perturbazione in tutta la sua estensione: ben 4000 chilometri! Proprio questa perturbazione di origine africana, nelle prossime ore si unirà alla perturbazione di origine atlantica già presente sull'Italia, dando luogo a un profondo vortice di bassa pressione che sarà responsabile del maltempo di domani.

Ore 16:00

Ore 15:30

Spettacolare quest'immagine che ci mostra l'imponente perturbazione che in queste ore si estende per migliaia di chilometri dalla Mauritania alla Sicilia.

Ore 15:30

Ore 14:00

A causa delle nevicate che stanno interessando i nostri rilievi in queste ore, per la giornata di domenica il pericolo valanghe ritorna ad essere elevato sui rilievi della Penisola. In base ai dati forniti dagli esperti coordinati dall’AINEVA (Associazione Interregionale Neve e Valanghe) il pericolo valanghe è di grado 3 (marcato) su gran parte dell'arco alpino, in particolare sul settore centro-occidentale. Grado 2 (moderato) sul resto delle Alpi. Per quanto riguarda l'Appennino il pericolo risulta di grado 3 (marcato) su Appennino Emiliano, Appennino Toscano, Monte Terminillo.

Ore 14:00

Ore 13:00

Le piogge hanno ormai raggiunto tutta la Lombardia.

Ore 13:00

Ore 12:15

Precipitazioni sotto forma nevosa sui monti lombardi: qui possiamo vedere l'Aprica, in provincia di Sondrio.

Ore 12:15

Ore 11:30

Nevica anche sui monti del Piemonte. 

Ore 11:30

Ore 11:00

Sta nevicando sui rilievi del Nordovest: qui siamo in Val d'Aosta, a Champorcher.

Ore 11:00

Ore 10:30

Come previsto, sono arrivate le piogge al Nordovest, sulla Sardegna e sull'alto versante tirrenico. Questa webcam ci mostra il cielo minaccioso su Olbia.

Ore 10:30

ore 9:30

Dalle immagini che arrivano dalle webcam il netto peggioramento del tempo al Nordovest. 

ore 9:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 8:30

Forti piogge oggi investiranno gran parte dell'Italia. Le regioni più colpite saranno Liguria, Sardegna e Sicilia. 

ore 8:30

ore 8:00

L'immagine del radar ci mostra i primi effetti della perturbazione atlantica responsabile del maltempo anche forte previsto per questo weekend; sono in atto le prime piogge al Nordovest. 

ore 8:00

La situazione

Nel fine settimana deciso peggioramento per l’arrivo sull’Italia di due perturbazioni, una in arrivo dal Nord Africa e un’altra proveniente dal Nord Atlantico.

La situazione
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Già sabato torneranno le piogge in molte zone del Nord, nelle Isole e sulle regioni centrali tirreniche con nevicate piuttosto abbondanti sulle zone alpine fino a quote molto basse di 200-300 metri al Nordovest. Domenica migliora al Nordovest e in Sardegna,  pioverà invece a intermittenza al Nordest e in gran parte del Centrosud; sarà inoltre una giornata con venti anche burrascosi.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Lunedì generale miglioramento con poche e isolate piogge su alto Adriatico, zone interne del Centro e al Sud. Tra martedì e mercoledì è atteso un  nuovo sensibile peggioramento.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 21 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Maltempo fin dal mattino al Nordovest, in Toscana e Sardegna, con nevicate sulle Alpi, copiose su quelle centrali, e a quote collinari di 300-400 metri in Piemonte e alta Lombardia. Nel pomeriggio piogge anche su Emilia occidentale,Triveneto esclusa la fascia costiera, Lazio, Sicilia e bassa Calabria; le nevicate si estendono alle Alpi orientali oltre i 500 metri. Parziali schiarite resistono sul medio-basso Adriatico. Tra sera e notte si intensifica il maltempo ovunque, con rischio di rovesci e temporali di forte intensità in Toscana, Lazio, Sud e Sicilia.

Temperature massime in calo al Nord, con poche variazioni altrove.

Venti meridionali, forti sui mari di Ponente.

Oggi

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da Meteo.it in data 21 febbraio 2015

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette