Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015

ore 18:00

L'immagine satellitare mostra le nebbie e le nubi basse presenti soprattutto al Centronord. Da domani l'alta pressione comincerà a cedere lasciando spazio ad un nucleo di aria artica che invaderà la Penisola nel corso del weekend. Ultimi aggiornamenti.

ore 18:00

ore 15:30

Nebbie e nubi basse insistono sulla Pianura Padana, mentre altrove il sole spartice il cielo con qualche nuvola. In Sardegna, Trentino Alto Adige e lungo il medio versante adriatico il cielo, invece, risulta essere prevalentemente soleggiato. Ecco la situazione a Padova, Reggio Emilia e Assergi:

ore 15:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT

ore 14:00

Aria artica in arrivo sull'Italia nel weekend: con essa arrivaranno piogge, neve, vento, il tutto accompagnato da un brusco calo termico soprattutto in montagna. Le previsioni.

ore 14:00

ore 11:00

L'alta pressione, oltre a garantire tempo stabile con nebbie e nubi basse soprattutto al Centronord e temperature in generale al di sopra delle medie stagionali, sta provocando l'accumulo di inquinanti in soprattutto in Pianura Padana. Di seguito la mappa della qualità dell'aria.

ore 11:00

ore 09:00

Anche oggi le nubi restano intrappolate nei bassi strati. Ecco la situazione dalle webcam meteo:

ore 09:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT

ore 07:00

L'immagine aggiornata del satellite ci mostra la vasta area anticiclonica che continua a proteggere l'Europa Meridionale e l'Italia. Oggi le schiarite resisteranno soprattutto sulle Alpi, lungo la dorsale appenninica, sul versante del medio Adriatico, nella Calabria tirrenica, in Sicilia e sull’est della Sardegna. Il resto del Paese sarà nuovamente alle prese con nebbie ed estesi strati di nubi basse; come di consueto non si escludono locali pioviggini nelle zone dove gli strati nuvoloso e nebbiosi si presentano più densi.

ore 07:00

La situazione

Dopo quasi tre settimane di assenza di piogge, con clima ostinatamente mite e siccitoso relativamente alla stagione che stiamo vivendo, piomberemo bruscamente in una situazione dal sapore invernale a distanza di un mese dal solstizio. Giovedì l'alta pressione ci regalerà un'altra giornata di tempo stabile, con protagoniste nebbie e nubi basse che interesseranno soprattutto il Centronord e temperature in generale al di sopra delle medie stagionali. Si tratterà però dell'ultima giornata tranquilla: già venerdì infatti l'alta pressione comincerà a indebolirsi, ritirandosi gradualmente dalla nostra Penisola dove quindi aumenterà ulteriormente la nuvolosità e torneranno un po' di piogge (per lo più deboli) al Nord e regioni tirreniche a causa dell'avvicinarsi di un intenso nucleo di aria fredda di origine artica che poi, nel fine settimana, ci farà piombare all'improvviso nell'inverno. Tra sabato e lunedì, nell'arco di poco più di 48 ore, i freddi venti settentrionali originati dalle correnti artiche spazzeranno infatti tutte le nostre regioni causando un calo termico fino a 10-12 gradi, maltempo con piogge localmente abbondanti lungo la Penisola e neve fino a bassa quota sulle montagne.

La situazione

Oggi

Oggi poche variazioni sul tema. Le schiarite resisteranno soprattutto sulle Alpi, lungo la dorsale appenninica, sul versante del medio Adriatico, nella Calabria tirrenica, in Sicilia e sull'est della Sardegna. Il resto del Paese sarà nuovamente alle prese con nebbie ed estesi strati di nubi basse; come di consueto non si escludono locali pioviggini nelle zone dove gli strati nuvoloso e nebbiosi si presentano più densi. Temperature senza particolari variazioni, con valori in generale oltre la media. Insiste il Maestrale lungo i tratti di mare a ovest delle isole maggiori.

Oggi

Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A OTTOBRE 2015
 
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A SETTEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO AD AGOSTO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A LUGLIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GIUGNO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MAGGIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A APRILE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 19 novembre 2015

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 novembre 2015 | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette