Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 marzo 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 19:30

Mentre al Nord e in Toscana nel fine settimana perderemo alcuni gradi, al Sud il clima si manterrà decisamente gradevole. Ecco un confronto tra le massime di oggi e quelle previste per domenica in alcune città italiane.

ore 19:30

ore 18:20

 Sarà un fine settimana piuttsoto ventoso, soprattutto al Sud, con venti fino a 60-70 km/h. 

ore 18:20

ore 17:15

Domani rischio valanghe da moderato a debole su tutto l'arco alpino.

ore 17:15

ore 16:30

 A causa del peggioramento, nel fine settimana avremo temperature in leggero calo al Nord, dove farà un po' freddo. Clima sempre decisamente gradevole invece al Centrosud. 

ore 16:30

ore 15:45

Non solo l'entroterra, ma anche le coste dell'Emilia Romagna stanno vivendo una giornata dal sapore decisamente primaverile.

   Guarda dalle Webcam-Meteo la situazione live

ore 15:45

ore 14:40

Tempo soleggiato in questo pomeriggio su tutta l'Emilia Romagna. Guarda la situazione in tempo reale con le webcam della tua regione.

ore 14:40

ore 13:45

Cielo nuvoloso anche in Calabria. Qui possiamo vedere Montalto Uffugo, nel Cosentino.

   Guarda dalle Webcam-Meteo la situazione live

ore 13:45

ore 12:30

Splendida giornata sui rilievi lombardi, imbiancati dalle recenti nevicate.

ore 12:30

ore 11:45

Mentre le schiarite prevalgono sul medio-alto Tirreno, sul settore meridionale ci sono molte nubi. Questa webcam ce ne dà un esempio: siamo a Ischia, in Campania.

ore 11:45

ore 11:00

Bellissima giornata di sole sui rilievi del Trentino Alto Adige. Questa webcam ci mostra Transacqua.

ore 11:00

ore 10:30

Rispetto alla maggior parte d'Italia, dove stamattina splende un bel sole, in questo momento ci sono molte nubi sulla Sardegna.

ore 10:30

ore 9:30

Debole foschia sulle pianure del Nord. Sole e cielo azzurro altrove, con qualche nuvola in più sulle regioni meridionali.

► Guarda la situazione dalle Webcam-Meteo

ore 9:30

ore 8:00

La temporanea rimonta dell'alta pressione ci sta portando una breve fase di tempo stabile. Le webcam ci mostrano cieli sereni o poco nuvolosi in gran parte del Centronord, mentre al Sud la nuvolosità è maggiore e più compatta sul basso Tirreno.  

ore 8:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 marzo 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

ore 7:00

Oggi sul Paese tempo stabile da nord a sud. Al momento sono presenti alcune foschie sulle zone di pianura di Lombardia ed Emilia Romagna, ma la visibilità è abbastanza buona. Maggiore nuvolosità sul basso versante tirrenico.  

ore 7:00

La situazione

L’alta pressione che ha riportato condizioni di bel tempo in gran parte dell’Italia proteggerà il nostro Paese dall’arrivo di nuove perturbazioni fino a venerdì. Nel fine settimana invece dovremo fare i conti con gli effetti di un vortice di bassa pressione in avvicinamento dalla Spagna e con una perturbazione proveniente dal Nord Europa.

La situazione

Sabato il peggioramento riguarderà solo le regioni di Nordovest e le Isole; il bel tempo continuerà soprattutto sul medio Adriatico e al Sud. Domenica le piogge con buona probabilità si estenderanno anche a tutto il Centrosud. Sono previste altre nevicate sulle Alpi centro-occidentali oltre i 1200/1500 metri. Anche stavolta il peggioramento sarà accompagnato da venti di Scirocco, intensi al Sud e sulle Isole.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 marzo 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Giovedì prevalenza di bel tempo sull’Italia, ma con la presenza di più nuvolosità, anche se non compatta e alternata a schiarite, nelle zone di pianura del Nordovest, in Calabria e nella Sicilia orientale. Temperature stazionarie, con valori massimi un po’ ovunque tra 15 e 19 gradi. Venti moderati di Scirocco nei canali delle Isole.

Oggi

Dov'è la primavera?

La primavera italiana sonnecchia e sbadiglia, poco propensa a prendere il sopravvento sulla stagione invernale che ancora mostra i muscoli in molte aree dell’Europa meridionale dove continuano a muoversi indisturbate le masse d’aria fredde di estrazione polare. I momenti soleggiati possono dimostrarci che l’attuale inclinazione dei raggi solari sarebbe già sufficiente a regalarci un po’ di agognato tepore primaverile, ma chiaramente questo non è sufficiente dal momento che risultano molto più frequenti le situazioni perturbate. Infatti, in Italia siamo continuamente alle prese con una sostanziale assenza di una struttura di alta pressione che possa garantire stabilità e proteggerci per un periodo più esteso rispetto alle brevi tregue che hanno caratterizzato gli ultimi tempi. Questa situazione altamente volubile con clima decisamente sottotono è causata principalmente dalla disposizione non molto “ortodossa” delle strutture di alta e bassa pressione sul nostro continente. In particolare durante la prima metà del mese in corso le zone di alta pressione hanno preferito sostare fra l’Atlantico e i Paesi centro-settentrionali lasciando esposta la nostra penisola alle bizzarrie del tempo, culminate fra le altre cose con l’episodio tempestoso dei giorni 5 e 6. Purtroppo anche la tendenza della seconda parte di marzo suggerita dai principali modelli atmosferici non promette sostanziali cambi di rotta. Il consiglio spassionato è quello di godersi, per quanto si può, del rialzo termico e delle prevalenti condizioni di bel tempo di questi due o tre giorni (compresa la spettacolare eclissi di sole equinoziale di venerdì mattina), poiché già da sabato pomeriggio torneranno nubi e piogge, preludio di una fine del mese spiccatamente variabile dove i frequenti passaggi di perturbazioni saranno intervallati da pause di durata più o meno breve a seconda della zona, e ancora una volta l’unico vero assente sarà un bel anticiclone che riesca a stabilizzarsi per un po’ di tempo sul Mediterraneo centrale e l’Italia: a questo punto ci accontentiamo anche del famigerato Anticiclone Nord-Africano, a patto che non esageri improvvisamente con le temperature…

Dov'è la primavera?

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it il 19 marzo 2015    

Cosa è successo nei giorni appena trascorsi

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette