Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015

ore 20:00

Le webcam al crepuscolo a Fanano, L'Aquila, Tarvisio e Parma.

ore 20:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 18:00

Facciamo un giro per l'Italia per vedere come si sta concludendo la giornata grazie alle suggestive immagini che arrivano dalle nostre webcam.

ore 18:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 17:00

A causa delle recenti e abbondanti nevicate, il rischio valanghe rimane elevato anche nella giornata di domani. Il manto nevoso si sta consolidando lentamente ed è possibile il distacco di valanghe anche con un debole sovraccarico. In base ai dati forniti dagli esperti coordinati dall’AINEVA (Associazione Interregionale Neve e Valanghe) avremo un rischio da grado 3 (marcato) a grado 2 (moderato) su tutti i rilievi alpini.

ore 17:00

ore 16:00

Nuvolosità in aumento sul versante tirrenico, specialmente nel Lazio dove tra questa sera e questa notte sono previste precipitazioni.  

ore 16:00

ore 15:00

Nuvolosità variabile su Nordovest, medio-basso versante Tirrenico, Sardegna e Sicilia. Ecco al situazione a Genova, Sestrière e Taormina.

ore 15:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 14:00

Nevica in montagna in Valle d'Aosta. 

ore 14:00

ore 13:00

Splende un bel sole a Bormio (SO). 

ore 13:00

ore 12:00

Dall'immagine del satellite si vede la perturbazione n. 6 responsabile del maltempo che insisterà a metà settimana in parecchie zone d'Italia, in avvicinamento al nostro Paese. 

ore 12:00

ore 11:00

Il 19 gennaio 1977 viene ricordato come l'unico giorno in cui la neve ha fatto la comparsa nella città di Miami. Leggi QUI l'approfondimento

ore 11:00

ore 10:00

E' appena iniziata una settimana complessa e movimentata. Dopo l’allontanamento della coda della perturbazione n.4 verremo raggiunti da una perturbazione molto più debole (la n.5) che ci terrà compagnia fino a metà settimana. Seguirà un più marcato peggioramento a partire da giovedì a causa di una intensa perturbazione (la n.6) che sarà accompagnata da un profondo vortice di bassa pressione con forti venti, precipitazioni localmente abbondanti e nevicate a quote collinari al Nord. Nel frattempo il ridimensionamento delle temperature non sarà drastico, ma graduale e in molte località rimarremo leggermente sopra la media. 

ore 10:00

ore 9:00

Sono in atto deboli piogge sul basso tirreno e nel nord della Puglia. Si segnalano inoltre alcune foschie sulla Pianura Padana e nubi basse in alcune valli del Centro. Ecco la situazione in atto vista dalle webcam.

ore 9:00
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 8:00

Estremi termici delle ore 8:00. Si passa dai -13°C del Plateau Rosa ai 13°C di Santa Maria di Leuca (Le). Nel complesso le temperature sono comprese nelle medie del periodo, con deboli gelate al Centronord. Nel corso dell'inizio settimana i valori saranno in calo, con un clima più invernale, ma senza ondate di freddo. 

ore 8:00

ore 7:00

Oggi sull'Italia situazione più tranquilla, anche se non mancheranno nuvole a tratti compatte in molte zone del Centrosud e, in modo più irregolare, anche  al Nordovest.  Le piogge saranno scarse e possibili su medio e basso Tirreno, nord della Puglia e Ponente ligure. Ecco l'immagine del satellite aggiornata. 

ore 7:00

In questa settimana l’inverno proverà di nuovo a farsi sentire: scomparirà dalla scena il campo di alta pressione a favore di una circolazione depressionaria che richiamerà diversi impulsi di aria fredda che tenderanno a riportare gradualmente una condizione climatica più in linea con la stagione e tempo variabile da un giorno con l’altro. 

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Temporanee schiarite, anche ampie, su regioni di Nordest, Toscana, Umbria e Marche, seguite da un aumento della nuvolosità nella seconda parte della giornata. Nel resto del Paese nuvolosità variabile. Le precipitazioni tuttavia saranno scarse, limitate a brevi e isolati episodi di pioggia su Lazio meridionale, basso Tirreno, ovest Sicilia.

Oggi

Temperature minime quasi ovunque in calo: al Centro e al Nordest con le schiarite avremo cali fino a 3-5 gradi. Previsti -3 gradi per Trento, -2 gradi per Bolzano e -1 grado per Udine.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

Massime con poche variazioni e venti in prevalenza deboli con locali rinforzi di Libeccio in Sicilia e di Scirocco in Sardegna.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

Il rischio valanghe rimane elevato anche nella giornata di domani. In base ai dati forniti dagli esperti coordinati dall’AINEVA (Associazione Interregionale Neve e Valanghe) lunedì avremo un rischio da grado 3 (marcato) a grado 2 (moderato) su tutti i rilievi alpini.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 19 gennaio 2015 | NEWS METEO.IT

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

La prima settimana del 2015 si apre con il ritorno dell'Anticiclone delle Azzorre, ma già da domenica 4 sono tornate le fredde correnti dal Nord Europa che hanno riportato il maltempo al Centro-Sud. Una nuova fase di bel tempo e di temperature sopra la norma sta interessando il nostro paese, ma già questo fine settimana una perturbazione riporterà la neve sui rilievi delle Alpi, e il freddo? Bisognerà ancora attendere.

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 19 gennaio 2015  

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette