Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015

| Redatto da Meteo.it

ore 19:00

Dopo i primi giorni di maltempo della prossima settimana, la tendenza successiva, in base all'analisi attuale dei modelli fisico-matematici, è verso un miglioramento tra mercoledì e venerdì ad iniziare dalle regioni del Nord.

ore 19:00

ore 18:00

La perturbazione N°5 del mese di febbraio, in arrivo domenica sera al Nord, insisterà anche all’inizio della prossima settimana causando tra lunedì e martedì piogge e rovesci localmente anche forti sul medio e basso Tirreno, Sicilia e regioni ioniche; fenomeni più deboli potranno insistere anche sul medio Adriatico, in Emilia Romagna e al Nordovest con fasi di neve a quote anche collinari su Piemonte occidentale.

ore 18:00

ore 17:30

La neve non dà tregua al New England, negli Stati Uniti. Attesa una nuova tempesta di neve tra sabato sera e lunedì:

► Attese nuove nevicate e temperature rigide sulla costa Est degli Stati Uniti

ore 17:30

ore 17:00

Sull'arco Alpino il pericolo valanghe è in diminuzione principalmente sui rilievi occidentali, ma le nuove nevicate potrebbero aumentare il rischio valanghe tra domenica e l'inizio della prossima settimana.

►Leggi il bollettino

►Cosa indicano gli esperti nivologici

ore 17:00

ore 16:30

L'alta pressione che ha protetto l'Italia nei giorni scorsi ha elevato i valori di smog oltre la soglia consentita in Pianura Padana, le piogge in arrivo nelle prossime ore potrebbero contribuire alla loro diminuzione e a rendere l'aria più respirabile.
I dettagli nell'approfondimento:

► Smog in Italia: valori critici al Nord

ore 16:30

ore 16:00

Ci attende un fine settimana con neve abbondante sulle Alpi, sabato fino a quote collinari in Piemonte e nell'ovest della Lombardia. Ma le nevicate proseguiranno anche nella giornata di domenica.

ore 16:00

ore 15:00

La situazione in Europa:
La circolazione ciclonica in definitivo allontanamento verso il Mediterraneo orientale determina nuvole residue su Bosforo ed Egeo ma con fenomeni sempre più scarsi. Alle sue spalle pressione in aumento con un’area anticiclonica ancora estesa dalla Russia al Mediterraneo centrale dove però si stanno umidificandosi i bassi strati con nuvole in aumento oltre che in Italia anche nel sud della Francia. L’alta pressione invece si indebolisce lungo il suo margine occidentale dove sta avanzando un fronte perturbato responsabile in queste ore di piogge o rovesci su Isole Britanniche, Bretagna e Galizia.

Nelle prossime 24 ore la depressione associata a quest’ultima perturbazione avanzerà verso sudest erodendo quindi l’area anticiclonica e posizionandosi sabato metà giornata con il suo centro all’altezza della Manica. Da questa posizione determinerà condizioni di maltempo in gran parte della Francia, nel nord della Spagna, in Svizzera e più marginalmente nel sudovest della Germania e nel Belgio; qualche residua precipitazione potrà ancora interessare l’Inghilterra. Tempo anticiclonico stabile invece in quasi tutto l’est del continente dal Baltico fino ai Balcani con qualche residua nevicata solo in Lapponia e nell’estremo nord della Russia e ulteriore miglioramento del tempo sull’Egeo.

ore 15:00

ore 14:00

Il tempo è buono in montagna ma già tra questa sera e questa notte arriverà la parte più avanzata della perturbazione n. 4 di febbraio che porterà nuova neve sulle Alpi, localmente anche abbondante. 

ore 14:00

ore 13:00

La foschia, che da qualche giorno staziona sulla pianura Padana, tra domani e domenica si indebolirà grazie all'arrivo delle piogge e all'allontanamento dell'alta pressione. 

ore 13:00

ore 11:30

Oggi è la giornata del risparmio energetico: spegnere la luce per aiutare il pianeta è questa l'iniziativa lanciata da "M'illumino di meno", che invita tutta la popolazione a sospendere i consumi tra le 18 e le 19:30 di oggi 13 febbraio.
Per approfondire:

► Al buio per il pianeta: "M'illumino di meno". La giornata del risparmio energetico

ore 11:30

ore 10:50

Nubi basse al Nord ti traducono in nebbia sulla Pianura e in un tappeto bianco visto dai rilievi.

►Valori di smog alle stelle

ore 10:50
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 9:30

Nuvolosità in aumento principalmente sulle regioni settentrionali e del versante tirrenico. Una panoramica dalle nostre webcam:

ore 9:30
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

ore 8:00

I responsabili tecnici di AINEVA informano che sulle Alpi italiane il pericolo valanghe è in generale attestato sull’Indice di Pericolo 3 - MARCATO della Scala Europea del Pericolo di Valanghe, con tendenza a diminuire dalle prossime ore a 2 - MODERATO. Condizioni di cielo pressoché sereno, con forte insolazione durante il giorno e rigelo nella notte, favoriscono la trasformazione del manto nevoso con lo sviluppo di condizioni di maggior stabilità. È plausibile che nella fase di massima incidenza solare, in funzione dell’esposizione e dell’inclinazione dei pendii, ci sarà una fase d’indebolimento con distacchi spontanei di valanghe di neve umida e sarà anche possibile, da parte del singolo escursionista, causare il distacco di valanghe a lastroni.

ore 8:00

ore 7:00

Tempo buono in questa mattinata sulla maggior parte dell'Italia come ci mostra l'immagine del satellite. Si sta però avvicinando una perturbazione atlantica che farà sentire i suoi effetti nel weekend. 

ore 7:00

La situazione

Dopo alcune giornate con il dominio dell’alta pressione il tempo è in peggioramento nel corso del fine settimana ad iniziare dal Nord, dai versanti tirrenici e dalle Isole per l’arrivo di una perturbazione atlantica. Le prime piogge di un certo rilievo sono attese oggi in Sicilia, poi dalla serata al Nordovest e in Toscana. Sabato maltempo al Nord, tranne in Emilia Romagna e alto Adriatico, con neve sulle Alpi, a quote collinari in Piemonte e ovest Lombardia. Qualche pioggia anche su zone tirreniche e Isole. Domenica piogge sparse in quasi tutta l’Italia, tranne Abruzzo, Molise e nord Puglia e ancora neve sulle Alpi.

La situazione
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Le temperature non subiranno un calo al Centrosud nonostante il peggioramento per effetto dei venti meridionali. Massime in sensibile calo invece al Nordovest.

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

La pioggia prevista al Nord avrà però il merito di abbattere il livello degli inquinanti atmosferici, attualmente molto alto in Valpadana (in molte città la concentrazione del PM10 supera i 100 microgrammi al metro cubo contro un livello limite di 50).

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Oggi

Nuvole in rapido aumento su regioni centrali tirreniche, Isole e al Nord, anche compatte in Valpadana; parziali schiarite resisteranno invece sulle Alpi più settentrionali. Qualche pioggia fino al pomeriggio solo in Sicilia, bassa Calabria, sud Sardegna e coste toscane; bel tempo sul medio Adriatico e nel resto del Sud. Dalla tarda serata piogge anche al Nordovest, con quota neve tra 400 e 700 metri.

Temperature in calo al Nord. Venti moderati di Scirocco in Sicilia.

Oggi
Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 13 febbraio 2015 | NEWS METEO.IT

Rischio valanghe

Sull'arco Alpino il pericolo valanghe è in diminuzione principalmente sui rilievi occidentali, tranne sui versanti di confine, mentre sulle Alpi orientali di Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli si mantengono sul grado 3 (marcato).

►Leggi il bollettino

►Cosa indicano gli esperti nivologici

Rischio valanghe

Smog oltre i limiti

La nebbia torna a tratti sulla pianura Padana. In questi giorni, complice l'alta pressione, si sono registrati valori di smog due volte superiori al limite in molte località del Nord.

►Smog alle stelle: valori oltre il limite giornaliero

Smog oltre i limiti

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014


Pubblicato da meteo.it in data 13 febbraio 2015

COS'È SUCCESSO NEI GIORNI APPENA TRASCORSI?

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette