Creare energia pulita dall'inquinamento? Si può, grazie al sole

Inventato da due gruppi di ricercatori belgi, il nuovo congegno promette di depurare l'aria inquinata mentre produce idrogeno gassoso da immagazzinare come energia pulita.

| Redatto da Meteo.it

Un dispositivo che purifica l'aria mentre genera energia pulita. L'hanno sviluppato i ricercatori di due scuole del Belgio, l'Università di Antwerp e la KU Leuven, sfruttando un sistema composto da nanomateriali e attivato dalla luce del sole. L'idea, descritta in un articolo pubblicato su “ChemSusChem”, è quella di ricavare aria incontaminata nello stesso tempo in cui si produce idrogeno da incamerare come sorgente energetica sostenibile. Il processo è reso possibile dai nanomateriali catalizzatori montati su una membrana del dispositivo e simili a quelli usati per l'estrazione dell'idrogeno dall'acqua. Un'operazione non solo possibile ma che, secondo il professor Sammy Verbruggen, il ricercatore capo dello studio, sarebbe addirittura “più efficiente del primo”.

Energia solare

L'apparecchio, del quale ora esiste solo un prototipo, è grande pochi centimetri quadrati, ma grazie a futuri sviluppi potrebbe raggiungere le dimensioni adatte a un suo impiego a livello industriale. “Abbiamo usato due camere separate da una membrana – ha detto Verbruggen. L'aria è purificata nel primo lato mentre, nell'altro, viene prodotto l'idrogeno gassoso come parte dei materiali di scarto. Questo idrogeno può essere immagazzinato e usato come carburante in modo simile a ciò che già avviene con i bus a idrogeno”. La luce del sole fornisce ovviamente l'energia pulita necessaria al funzionamento del dispositivo che viene descritto dai suoi sviluppatori come una "cella fotoelettrochimica indipendente" che converte gli inquinanti organici volatili in CO2 a un fotoanodo, mentre raccoglie anche i gas di idrogeno al catodo.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette