Cometa di Natale già visibile ad occhio nudo. Impreziosirà la volta celeste fino a gennaio

La luminosità della Cometa di Natale 46P/Wirtanen aumenterà fino a metà dicembre

| Redatto da Meteo.it

La cometa “46P/Wirtanen”, già ribattezzata Cometa di Natale è sempre più vicina alla Terra. La cometa “è già visibile a occhio nudo” in zone con poco inquinamento luminoso, assicura Albino Carbognani, ricercatore dell’Osservatorio Astronomico regionale della Valle d’Aosta. La sua luminosità aumenterà fino a metà dicembre e si potrà vedere “senza binocoli o telescopi fino all’inizio di gennaio”. Sarà una cometa senza coda però: “per una casualità dovuta all’allineamento con la Terra, la coda sarà nascosta dalla chioma della cometa”, spiega Carbognani.

Cometa di Natale già visibile ad occhio nudo. Impreziosirà la volta celeste fino a gennaio | NEWS METEO.IT

Cometa di Natale 2018. Crediti & Copyright: Alex Cherney (Terrastro, TWAN)

La Cometa di Natale è la più spettacolare degli ultimi anni. Chiunque potrà vederla nelle prossime settimane e, con il passare dei giorni, sarà sempre più alta nel cielo e sempre più appariscente. Tutto questo nonostante le dimensioni ridotte (il suo diametro è di circa 1,2 km): la cometa, infatti, si avvicinerà molto alla Terra. Il 16 dicembre sarà raggiungerà la distanza minima di 11,5 milioni di chilometri. A metà dicembre darà il meglio di sé perché resterà nel cielo per tutta la notte. La cometa senza coda apparirà come una specie di nebulosa, una stella sfocata.

Ultime news

Le news più lette