Caldo oltre la norma, ma il tempo resta instabile

Agosto si chiude con un clima decisamente estivo e temperature oltre la norma ovunque. L'atmosfera resta instabile e ci sarà ancora il rischio di temporali, specie intorno ai rilievi

| Redatto da Meteo.it

Gli ultimi giorni di agosto trascorreranno nel segno dell’estate, con temperature destinate a mantenersi ancora al di sopra della norma, sia nei valori diurni che in quelli notturni, almeno fino a domenica. Il caldo non sarà molto intenso, ma spesso afoso e con il termometro anche oltre i 30 gradi.
Dal punto di vista del tempo, proseguirà questa fase di instabilità atmosferica: complice l’azione di una debole perturbazione atlantica (la n. 6 di agosto), che dalle regioni più occidentali si è mossa lentamente verso est e nel corso di questa giornata attraverserà parte della Penisola e la Sicilia, favorendo il rischio di temporali soprattutto attorno ai rilievi.

Caldo oltre la norma, ma il tempo resta instabile | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Al Sud, su Sicilia, Sardegna, basso Lazio, Abruzzo e Molise nuvolosità variabile, più diffusa nel pomeriggio, con locali rovesci e temporali sulle Isole maggiori e, nel pomeriggio, anche intorno ai rilievi del settore peninsulare.
Nel resto del Paese tempo inizialmente soleggiato, salvo il passaggio di nuvolosità al mattino su alto Piemonte, Lombardia e Nord-Est. Nel pomeriggio sviluppo di locali rovesci o brevi temporali lungo le Alpi e l’Appennino centro-settentrionale.
Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest, in lieve calo sul basso versante tirrenico e in Sicilia. Valori in generale compresi tra 28 e 33 gradi. Venti deboli, ma con rinforzi nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Caldo oltre la norma, ma il tempo resta instabile | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsioni meteo per venerdì. Il tempo sarà inizialmente soleggiato, salvo una nuvolosità irregolare sin dal mattino al Sud peninsulare e nell'est delle Isole, specie in Sardegna. Nel corso del pomeriggio nubi cumuliformi in aumento attorno ai rilievi, con rovesci o isolati temporali più probabili su estremo Nord-Est, dorsale appenninica, zone interne della Toscana e della Sicilia, e sulla Sardegna centro-meridionale.
Temperature massime stazionarie o in lieve rialzo, generalmente comprese tra 29 e 34 gradi. Venti deboli, ma con rinforzi nelle aree temporalesche e da nord sul medio e basso Adriatico, dove il mare potrà essere localmente mosso. Calmi o poco mossi gli altri mari.

Caldo oltre la norma, ma il tempo resta instabile | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette