Breve tregua dal maltempo

Venerdì con tempo bello e temperature in aumento, ma nel weekend una nuova perturbazione investirà l'Italia

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione numero 4 di maggio ha abbandonato la Penisola, favorendo un generale miglioramento del tempo. Quella di venerdì è quindi una giornata dal tempo nel complesso buono e con un clima primaverile. Già nel corso della giornata di sabato si profila però un nuovo peggioramento del tempo provocato da una perturbazione nord atlantica, la n. 5 di maggio, che porterà numerosi temporali a partire dal Nord e, nella giornata di domenica, coinvolgerà anche il resto del Paese. La perturbazione determinerà un marcato rinforzo del vento, soprattutto nella giornata di domenica, mentre l’ingresso di aria gradualmente più fresca causerà un calo delle temperature.

Breve tregua dal maltempo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Sull’insieme del Paese il tempo è nel complesso abbastanza soleggiato. Tuttavia non mancheranno alcuni annuvolamenti che nel pomeriggio saranno maggiormente concentrati nelle zone interne e appenniniche del Centro-Sud e all’estremo Nord-Est, con la possibilità di locali e brevi precipitazioni attorno ai rilievi tra Veneto e Friuli. Temperature massime in aumento al Nord e nelle regioni peninsulari, in lieve calo sulla Sicilia. I valori saranno diffusamente al di sopra dei 20 gradi. Venti in generale attenuazione.

Breve tregua dal maltempo | NEWS METEO.IT

Foto iStock-Getty Images

Previsioni meteo per sabato. Al mattino nubi in aumento al Nordcon le prime locali piogge o rovesci nel settore alpino e prealpino centrale e nel nord della Lombardia. Dal pomeriggio aumento dell’instabilità con sviluppo di rovesci e temporali localmente intensi su gran parte del Nord-Ovest e del Triveneto a iniziare dal settore alpino e dalle pianure adiacenti.
Al Centro-Sud tempo ancora stabile ma con un progressivo aumento della nuvolosità. Nel corso della serata rovesci e temporali in estensione a Liguria centro-orientale, Emilia, Toscana e nord del Lazio; i fenomeni tenderanno a cessare sul Piemonte e l’ovest della Lombardia. Nella notte i temporali si propagheranno a buona parte delle regioni centrali e al nord della Campania. Limite della neve inizialmente elevato, ma in calo nella notte fino ai 1500 metri nel settore alto-atesino. Temperature massime in lieve diminuzione al Nord-Ovest, per lo più in aumento al Centro-Sud con valori tra i 20 e i 26°C. Venti in intensificazione nella seconda parte della giornata.

Breve tregua dal maltempo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette