Bel tempo e temperature nella media, ma la tregua dal caldo intenso sarà breve

Già nella seconda parte della prossima settimana l'Anticiclone nord-africano tornerà a estendersi sull'Italia con il suo carico di aria bollente

| Redatto da Meteo.it

Correnti fresche settentrionali regalano, in questi giorni, una tregua dall'afa e dal caldo africano che di recente ha portato la colonnina di mercurio a superare i 35 gradi in diverse località del Centro-Sud: la prossima settimana si aprirà con prevalenza di bel tempo, ma con temperature gradevoli seppur tipicamente estive.
L'anticiclone nord-africano, infatti, si è indebolito concedendo un calo delle temperature che si riportano su valori più in linea con le medie stagionali: avremo ancora un caldo tipico dell'estate, dunque, ma senza eccessi.
Si tratta, però, di una situazione temporanea: è previsto per la seconda parte della prossima settimana il rinforzo dell'alta pressione di matrice africana, che secondo gli ultimi aggiornamenti sarà responsabile, con il suo carico di aria bollente, di un nuovo aumento delle temperature.

Bel tempo e temperature nella media, ma la tregua dal caldo intenso sarà breve | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Image

Secondo quanto prospettato dall'attuale tendenza meteo, la temporanea intensificazione del caldo dovrebbe riguardare, con più probabilità, soprattutto le regioni centro-meridionali: qui le temperature torneranno a salire superando nuovamente i valori tipici di questo periodo. L'Anticiclone nord-africano, infatti, tenderà a estendersi di nuovo dal continente africano verso il Mediterraneo centro-occidentale, tornando quindi a lambire principalmente il Centro-Sud.
Il Nord Italia, invece, potrebbe rimanere più ai margini dell'area di alta pressione, restando quindi esposto a un flusso di origine sud-occidentale a tratti instabile.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette