Anche la prossima settimana sarà segnata dal maltempo

Una nuova perturbazione investirà l'Italia martedì, portando nuove piogge intense

| Redatto da Rino Cutuli

Dopo un inizio di novembre caratterizzato dal maltempo, anche durante la prossima settimana l'Italia resterà nel mirino della piogge. La perturbazione che domani investirà il Paese si allontanerà nella giornata di lunedì, lasciando spazio a un miglioramento del tempo che però avrà durata breve: già martedì l'Italia sarà investita da una perturbazione, la numero 3 di novembre, che darà il via a una nuova fase di maltempo.

Le previsioni meteo per le prossime ore.

Anche la prossima settimana sarà segnata dal maltempo | NEWS METEO.IT

Nella giornata di martedì giungerà dall'Atlantico la perturbazione numero 3 di novembre, che darà luogo a un’altra ondata di maltempo su tutto il Paese nella parte centrale della settimana.
Martedì saranno coinvolte soprattutto le regioni settentrionali, le centrali tirreniche, la Campania e la Sardegna, mentre i venti meridionali torneranno a intensificarsi notevolmente. Tra mercoledì e giovedì la perturbazione coinvolgerà più direttamente le regioni meridionali e la Sicilia, dove resterà praticamente stazionaria insistendo per almeno 48 ore. Al Centro-Nord il tempo si manterrà instabile e, a intermittenza, si potranno verificare altre precipitazioni.
Durante questa nuova fase perturbata saranno possibili fenomeni localmente intensi e abbondanti sotto forma di rovesci e temporali. Fino a mercoledì il clima resterà mite sulle Isole maggiori e in tutte le regioni peninsulari, in particolare su quelle meridionali, con valori al di sopra della media stagionale anche di 5-6 gradi.

Anche la prossima settimana sarà segnata dal maltempo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette