Ambiente Italia: cosa vedere in Umbria?

La città di Assisi, in provincia di Perugia, Patrimonio dell’Umanità

| Redatto da Meteo.it

La città di Assisi si trova in Umbria, in provincia di Perugia, ed è nota soprattutto come città natale del patrono d’Italia, San Francesco, e di Santa Chiara. Nel 2000, l’Unesco ha inserito la città di Assisi, la Basilica Papale di San Francesco, quella di Santa Maria degli Angeli e gli altri luoghi francescani, con la quasi totalità del territorio del comune, nella lista dei beni considerati Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Ambiente Italia: cosa vedere in Umbria? | NEWS METEO.IT

Tra le motivazioni del riconoscimento attribuito ad Assisi dall’Unesco si sottolinea l’importante ruolo della città come «insieme di capolavori del genio creativo umano come la Basilica di San Francesco, riferimento fondamentale per la storia dell’arte in Europa e nel mondo. […] Assisi è un esempio unico di continuità di una città santuario nel suo ambiente naturale dalle sue origini umbro-romane e medievali fino ai giorni nostri, rappresentato dal paesaggio culturale, dagli insiemi religiosi, dai sistemi di comunicazione e da un tradizionale uso del territorio». Tra le ragioni per cui Assisi è considerata Patrimonio dell’Umanità c’è l’importanza spirituale di San Francesco e del’Ordine Francescano e del messaggio di pace e tolleranza che nei secoli è stato trasmesso dalla città.

Ambiente Italia: cosa vedere in Umbria? | NEWS METEO.IT

Benché le prime tracce della presenza umana nel territorio risalgano al neolitico, Assisi ebbe origine da un piccolo villaggio abitato dagli Umbri tra il IX e l’VIII secolo a.C. In epoca romana, il suo nome divenne Asisinum: ancora oggi sono visibili i resti di quei secoli, come la facciata del Tempio di Minerva, il Foro e l’Anfiteatro. Dopo la caduta dell’Impero si insediarono in città i Goti, seguiti dai Longobardi, finché Assisi non conquistò l’indipendenza nel medioevo. Come comune indipendente, la città andò incontro a uno sviluppo eccezionale dal punto di vista economico e culturale, dovuto soprattutto ai movimenti monastici e alla fondazione di istituti ed accademie. Ad Assisi San Francesco nacque nel 1182 e qui fondò l’ordine che da lui poi prese nome. Oggi, assieme a Santa Caterina da Siena, è il patrono d’Italia.

Ambiente Italia: cosa vedere in Umbria? | NEWS METEO.IT

Uno dei principali punti d’interesse della città è la Basilica di San Francesco, che fu costruita nel Duecento ed è composta da due parti complementari: la Chiesa Inferiore e la Chiesa Superiore. La Basilica fu decorata da affreschi meravigliosi, realizzati da artisti come Simone Martini, Giotto e, probabilmente, Cimabue. La Chiesa Superiore, famosa anche per la maestosa facciata gotica, fu uno dei capisaldi della diffusione del gotico in Italia.

Ambiente Italia: cosa vedere in Umbria? | NEWS METEO.IT

Scopri lo speciale Ambiente Italia dedicato ad alcune delle destinazioni più belle del Paese

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette