Alta pressione in rinforzo

Nei prossimi giorni prevalenza di tempo stabile e clima primaverile con valori in rialzo soprattutto al Centro-Nord

| Redatto da Meteo.it

Deciso miglioramento al Nord e regioni centrali tirreniche. La perturbazione n. 4 di aprile prima di allontanarsi definitivamente, manterrà invece il tempo ancora nuvoloso e instabile al Sud e, marginalmente, sulle regioni centrali adriatiche. Martedì la coda di una perturbazione in transito sull’Europa centrale riporterà molte nuvole al Nord e in Sardegna ma con scarsi e deboli fenomeni; nelle regioni del Centro-Sud permane un'atmosfera localmente instabile con qualche rovescio o temporale pomeridiano in Appennino.

Alta pressione in rinforzo | NEWS METEO.IT

La seconda parte della settimana si conferma complessivamente stabile e con prevalenza di sole sull’Italia grazie al rinforzo dell’alta pressione proprio sulla nostra Penisola che con buona probabilità ci proteggerà fino almeno alla domenica di Pasqua. Dal punto di vista termico il clima risulterà particolarmente mite e primaverile con temperature in rialzo soprattutto al Centro-Nord e sulla Sardegna dove si porteranno su valori anche al di sopra della media stagionale. Giovedì in particolare il cielo si presenterà in prevalenza sereno o poco nuvoloso, da segnalare tuttavia il passaggio di nuvolosità ad alta quota nel corso della giornata sulle regioni più occidentali e alcuni addensamenti nuvolosi nel pomeriggio attorno ai rilievi del Nord e su quelli Appenninici dove non si escludono sporadici e breve acquazzoni. Venti moderati o tesi orientali attorno alla Sardegna, deboli o localmente moderati nordorientali in Liguria, tra Toscana, Umbria e Marche e sull’alto Adriatico. Temperature massime in lieve aumento al Nord, regioni tirreniche e Sardegna dove si potranno raggiungere o di poco superare i 20 gradi. 

Alta pressione in rinforzo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette