Allerta maltempo: rischio "effetto-tappo"

Pioggia forte e insistente, raffiche di vento a 100 km/h e mareggiate: si rischia l'"effetto-tappo"

| Redatto da Meteo.it

I presupposti purtroppo ci sono: il forte maltempo che sta interessando soprattutto Liguria e alta Toscana è aggravato dal vento che soffia forte da sud e dalle mareggiate. Le onde arrivano anche a 5-6 metri di altezza in questo tratto mentre le raffiche di vento superano i 100 km/h. Si tratta di un mix pericoloso che potrebbe dar vita a quello che è conosciuto come "effetto-tappo". Si è verificato a Livorno lo scorso settembre associato, in quel caso, a temporali auto-rigeneranti molto pericolosi.
L'intensa perturbazione che sta colpendo tutta l'Europa, ha scaricato al suolo, specie tra Liguria e Toscana, una grande quantità di pioggia.
Sull'alta Toscana sono caduti in 24 ore 270 litri di pioggia su metro quadrato, una quantità che normalmente cade nell'arco di due mesi autunnali. Situazione critica anche in Liguria dove si registrano picchi di 280 litri per metro quadrato. Sulle due regioni è stata infatti diramata una allerta meteo rossa per rischio idrogeologico.

L'effetto delle piogge e del vento, che soffia forte dal mare verso l'entroterra, sui corsi d'acqua potrebbe essere devastante. Da un lato i nubifragi insistenti, già di per sé sono in grado di causare alluvioni lampo, allagamenti, frane e smottamenti. Dall'altro lato si registrano correnti dirette dal mare verso la terraferma che possono generare un “effetto-tappo” nei confronti dei fiumi già ingrossati dagli enormi quantitativi di pioggia. Mentre i fiumi tentano di far defluire l'acqua nel mare, i forti venti di direzione contraria, spingendo le onde del mare verso l’interno, potrebbero ostacolare questo processo: esattamente come fa un tappo. Di conseguenza, non trovando altri sbocchi, l’acqua dei fiumi si riversa sulle aree adiacenti la foce.

Allerta maltempo: rischio "effetto-tappo"  | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette