Primo affondo di aria fredda della stagione: da venerdì venti di burrasca e crollo delle temperature

Tra venerdì e sabato una perturbazione, accompagnata da aria più fredda, potrebbe portare nuove piogge, neve in quota, venti burrascosi e un brusco calo delle temperature

| Redatto da Meteo.it

La prima settimana di ottobre sarà molto dinamica. La seconda perturbazione del mese sfiorerà l'Italia martedì e, dopo un breve miglioramento, da venerdì sembra confermato l'arrivo della terza perturbazione che al momento sembra essere molto intensa. Potrebbe trattarsi del primo affondo di aria fredda della stagione autunnale che farà crollare le temperature su valori di metà novembre.
I modelli e le analisi dei nostri meteorologi confermano, al momento, questa tendenza: sembra infatti molto probabile l'arrivo di una nuova fase di forte maltempo a partire da venerdì. Oltre alla pioggia, la perturbazione scatenerà venti molto intensi, fino a burrascosi, trascinando sulla nostra Penisola aria più fredda che sarà responsabile di un brusco calo delle temperature. Sembra possibile anche l'arrivo delle prima neve della stagione anche sulle vette più alte dell'Appennino abruzzese

Primo affondo di aria fredda della stagione: da venerdì venti di burrasca e crollo delle temperature  | NEWS METEO.IT

Venti burrascosi e crollo delle temperature. La tendenza

Dalla giornata di venerdì 6 ottobre si profila un drastico cambiamento: l’Anticiclone delle Azzorre dovrebbe lasciare il posto a una perturbazione proveniente dal Nord Europa responsabile di un deciso peggioramento del tempo al Centro-Nord con piogge e locali temporali e con un deciso rinforzo del vento.
Nella giornata di sabato la perturbazione scivolerà verso Sud coinvolgendo anche le regioni centrali adriatiche e l’estremo Sud. I venti, da forti a burrascosi, si disporranno da Nord facendo affluire aria fredda responsabile di un crollo delle temperature nelle zone alpine e al Centro-Sud

Venti burrascosi e crollo delle temperature. La tendenza

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette