A Ferragosto prevarrà il sole con caldo non intenso

Arriva il Maestrale: temperature più vicine alle medie. Nei giorni successivi tempo stabile

| Redatto da Giovanni Dipierro e Judith Jaquet

L'ondata di caldo intenso che ha interessato il Paese si appresta a terminare. Martedì il calo delle temperature riguarderà il Nord e il Centro, entro Ferragosto anche l'estremo Sud. Le previsioni per le prossime ore.

A Ferragosto prevarrà il sole con caldo non intenso | NEWS METEO.IT

Nella notte tra martedì e mercoledì probabili temporali sulla pianura lombarda e sull’Emilia Romagna. Al mattino di mercoledì ancora qualche rovescio o temporale su Romagna e nord delle Marche, nel pomeriggio rovesci isolati sui rilievi dell’Abruzzo e del Molise. Nel resto dell’Italia tempo prevalentemente soleggiato. Temperature in diminuzione in gran parte dell’Italia, più sensibile al Nordest e al Centro-sud. Venti da deboli a moderati settentrionali. Nella giornata di Ferragosto  si smorzerà il caldo intenso anche sulle regioni ioniche con temperature massime in generale comprese tra 26 e punte non oltre i 32-33 gradi. Questo caldo nella norma sarà accompagnato da una giornata in prevalenza soleggiata. Un po’ di nuvole interesseranno l’Appennino settentrionale e meridionale e il settore alpino, in particolare quello orientale dove tra il pomeriggio e la prima serata sarà possibile anche qualche isolato rovescio o breve temporale. Sarà una giornata ventilata per venti di Maestrale nelle Isole e tra la Puglia e l’alto Ionio. Nei giorni successivi, weekend compreso, avremo altre giornate tranquille e prevalentemente soleggiate con solo temporanei annuvolamenti più probabili nelle zone montuose. Domenica al’avvicinamento da ovest di una perturbazione potrebbe determinare qualche temporale sulle Alpi centro-occidentali. Le temperature tenderanno di nuovo gradualmente a salire, specie domenica quando in Sardegna torneremo a superare la soglia dei 35°C.

A Ferragosto prevarrà il sole con caldo non intenso | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette