Meteo Italia. Stop al caldo estivo: dopo l'equinozio arriva la svolta autunnale

Una massa d'aria fredda investirà l'Italia provocando un brusco calo delle temperature: diminuiranno anche di 10-15 gradi nell'arco di poche ore

| Redatto da Lorenzo Danieli

Con il weekend delll'equinozio d'autunno si chiude la lunga fase di caldo estivo: saranno questi, infatti, gli ultimi giorni caratterizzati da temperature oltre la norma. All'inizio della prossima settimana farà irruzione sull'Italia una massa di aria più fresca di origine nord-atlantica che provocherà un sensibile calo delle temperature che, nell'arco di poche ore, diminuiranno anche di 10-15 gradi.
Dopo molti giorni con temperature superori alla norma passeremo a valori di diversi gradi sotto la media stagionale.

Le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. Stop al caldo estivo: dopo l'equinozio arriva la svolta autunnale | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images


Sempre più vicina, dunque, la svolta di stampo autunnale: i primi segni di cambiamento sarabbo visibili già da lunedì, quando la massa di aria un po’ più fresca inizierà ad affluire sulla Valle Padana e sulle regioni centrali adriatiche, provocando un primo calo delle temperature, e i venti si intensificheranno soprattutto sul Centro-Nord e sulla Sardegna.
L’ingresso di questa massa di aria fresca sarà accompagnato da qualche breve pioggia sulla Romagna e sulle regioni centrali, specialmente su Marche e Abruzzo. Nel resto d’Italia non si prevedono fenomeni di rilievo e la giornata di lunedì sarà ancora calda, con temperature oltre la media.
Martedì il calo delle temperature si estenderà gradualmente a tutta l’Italia; la giornata sarà particolarmente fresca al Nord e sulle regioni adriatiche, con venti intensi nord-orientali. Saranno possibili delle precipitazioni su Sardegna e Sicilia.

Meteo Italia. Stop al caldo estivo: dopo l'equinozio arriva la svolta autunnale | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette