Meteo Italia. L'estate ha le ore contate: settimana prossima temperature giù di 15 gradi

Il vortice ciclonico si allontanerà nel weekend, poi questa lunga fase di caldo anomalo si concluderà, proprio in concomitanza con l'avvio dell'autunno astronomico

| Redatto da Meteo.it

Il vortice ciclonico centrato sul mar Tirreno meridionale rimarrà ben attivo anche nella giornata odierna, con condizioni di instabilità in buona parte delle regioni peninsulari e insulari. Il suo allontanamento verso sud è comunque atteso già nella prossima notte, con conseguente miglioramento del tempo. Nel fine settimana una perturbazione in transito sull’Europa centrale lambirà con la sua coda l’Italia dove, comunque, non si attendono effetti significativi, salvo una temporanea fase instabile all’estremo Nord-Est nella giornata di sabato.

Dal punto di vista termico, il lungo periodo di caldo anomalo proseguirà fino a lunedì, con temperature ancora prossime o poco oltre i 30 gradi. Ma l’estate 2018 potrebbe chiudere definitivamente i battenti, con una svolta di stampo autunnale attesa nel corso della prossima settimana: a partire da martedì, infatti, una massa d’aria fredda in discesa dal Nord Atlantico irromperà nel cuore del mar Mediterraneo, facendo crollare letteralmente le temperature con valori che dovrebbero passare dagli attuali 4-5 gradi sopra le medie stagionali a valori fino a 6-8 gradi al di sotto della norma.

Meteo Italia. L'estate ha le ore contate: settimana prossima temperature giù di 15 gradi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Prevalenza di tempo soleggiato al Nord, su Toscana, nord dell’Umbria e delle Marche ma con tendenza, tra pomeriggio e sera, da un aumento della nuvolosità ad alta quota sulle regioni settentrionali. Nel resto del Centro-Sud l’atmosfera rimane instabile. Nuvolosità variabile con rischio di rovesci e locali temporali sin dal mattino su Sardegna orientale e Sicilia, nel pomeriggio anche nel sud della Sardegna e nelle zone interne e appenniniche centro-meridionali dal Lazio alla Calabria, con locali sconfinamenti verso le coste Tirreniche. Migliora dalla sera con tendenza a schiarite nel settore peninsulare e in Sardegna.
Temperature massime in lieve diminuzione sulla Sicilia, in rialzo al Centro. Punte ancora fino a 29-31°C al Centro-Nord. Ventoso tra la Sardegna e il Tirreno meridionale.

Meteo Italia. L'estate ha le ore contate: settimana prossima temperature giù di 15 gradi | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty images

Per la giornata di oggi, venerdì 21 settembre, la Protezione Civile ha emesso l'allerta gialla di ordinaria criticità sulle seguenti regioni italiane:

- ordinaria criticità per rischio idraulico su Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Sardegna (Gallura) e Sicilia (Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria);
- ordinaria criticità per rischio temporali su Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto);
- ordinaria criticità per rischio idrogeologico su Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Sardegna (Bacini Flumendosa - Flumineddu, Gallura), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto).
Ancora in vigore anche l'allerta gialla per rischio idrogeologico nella zona Vene-A è limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. L'estate ha le ore contate: settimana prossima temperature giù di 15 gradi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Nuvolosità variabile in transito sulle regioni centro-settentrionali, più consistente all'estremo Nord-Est con la possibilità sin dal mattino di rovesci o temporali sul Friuli Venezia Giulia e sul Veneto centro-orientale. Qualche piovasco occasionale tra la Liguria di Levante e l’entroterra dell’alta Toscana. Tra sera e notte possibili piogge o rovesci nell'area dell’alto Adriatico. Al Sud e sulle Isole tempo più stabile con schiarite anche ampie, salvo ancora una residua nuvolosità tra Sicilia e Calabria, dove non si escludono locali piogge. Temperature: massime in lieve calo al Nord e sull'alta Toscana, stabili o in leggero aumento altrove; valori ancora oltre la norma con punte vicine ai 30 gradi al Centro-Sud. Venti di Maestrale in intensificazione sui mari di Corsica e Sardegna.

Meteo Italia. L'estate ha le ore contate: settimana prossima temperature giù di 15 gradi | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette