Meteo Italia. Giovedì a rischio forti temporali al Centro-sud

Ciclone Mediterraneo in formazione sul Tirreno. Tempo instabile al Centro-sud

| Redatto da Meteo.it

Fino a venerdì assisteremo all’approfondimento di una stretta circolazione ciclonica centrata sul Tirreno ad est della Sardegna e diretta lentamente a sud dell’Isola. Questa struttura manterrà per due o tre giorni condizioni di instabilità in gran parte del Centro-sud e nelle Isole con i rovesci e temporali più frequenti e forti in Sardegna e venerdì anche in Sicilia. Altrove instabilità meno diffusa e soprattutto pomeridiana. In questa fase pochi cambiamenti nelle temperature che si manterranno ben oltre la norma. Alla fine di venerdì la coda di una perturbazione diretta verso i Balcani raggiungerò il Nord per poi scivolare nel corso del fine settimana lungo il versante adriatico con fenomeni importanti solo all’estremo Nordest. Sarà seguita da aria più fresca che determinerà una prima attenuazione del caldo sabato al Nordest e domenica anche nel resto del Nord e sulle regioni adriatiche dove il calo termico sarà accompagnato da venti moderati.

Meteo Italia. Giovedì a rischio forti temporali al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Tempo instabile fin dal mattino sulla Sardegna con frequenti rovesci o temporali anche forti nel settore orientale dell’isola. Nuvolosità variabile in gran parte del Centro-sud con qualche rovescio o temporale a inizio giornata concentrato sul medio Adriatico e in Sicilia. Instabilità più diffusa nel pomeriggio con di nuovo rischio di locali rovesci o temporali in gran parte delle zone interne con qualche locale sconfinamento fino in costa su Lazio nord della Puglia e Sicilia. Giornata soleggiata al Nord con schiarite anche ampie fino al nord delle Marche e alta Toscana. Temperature massime in lieve calo in Sicilia in lieve aumento al Nord, Toscana e Umbria. Ventoso su Tirreno centrale e Sardegna.

Meteo Italia. Giovedì a rischio forti temporali al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty images

Allerta arancione su Sardegna orientale e parte della Basilicata

Per la giornata di domani, giovedì 20 settembre, la Protezione Civile ha emesso l'allerta arancione di moderata criticità per rischio idrogeologico sulla Basilicata (Basi-B) e la Sardegna (Bacini Flumendosa - Flumineddu, Gallura).

È stata diramata anche l'allerta gialla di ordinaria criticità sulle seguenti regioni italiane:

- ordinaria criticità per rischio idraulico su Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale) e Sicilia (Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria);
- ordinaria criticità per rischio temporali su Basilicata (Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1), Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Lazio (Appennino di Rieti, Bacino Medio Tevere), Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea), Puglia (Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno, Salento, Bacini del Lato e del Lenne), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Nera - Corno);
- ordinaria criticità per rischio idrogeologico su Abruzzo (Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Basso del Sangro, Bacino dell'Aterno, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro), Basilicata (Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-C, Basi-E1), Calabria (Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea), Puglia (Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno), Sardegna (Campidano, Bacino del Tirso, Bacini Montevecchio - Pischilappiu, Logudoro, Iglesiente), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto).
Ancora in vigore, inoltre, l'allerta gialla sul Veneto (Alto Piave) limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità idrogeologica legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. Giovedì a rischio forti temporali al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Ancora tempo instabile in Sardegna con rovesci o temporali più importanti e insistenti nel settore orientale dell’isola in attenuazione a fine giornata. Giornata instabile anche sulla Sicilia con rovesci o temporali localmente anche forti sul settore occidentale dell’isola. Su Lazio, Abruzzo e sud peninsulare solo nubi variabili al mattino locali rovesci o temporali nel pomeriggio nelle zone interne. In prevalenza soleggiato nel resto del Centro-nord ma con le prime nuvole in avvicinamento alle Alpi in estensione in serata a gran parte del Nord. Temperature senza variazioni di rilievo. Ancora ventoso in Sardegna.

Meteo Italia. Giovedì a rischio forti temporali al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette