Meteo Italia. Domenica estiva ma è in arrivo aria più fresca

A inizio settimana temperature in picchiata anche di oltre 10°C. Poi nuovo rialzo termico

| Redatto da Meteo.it

Anche nella giornata di domenica, che decreta l’inizio dell’autunno astronomico, il campo di alta pressione che ricopre gran parte dell’Europa meridionale proteggerà il nostro Paese assicurando tempo stabile e temperature estive. La situazione inizierà a cambiare da lunedì, quando l’Italia verrà sfiorata da un fronte freddo in movimento verso i Balcani. Questa perturbazione (la n°5 di settembre) non risulterà particolarmente attiva in termini di precipitazioni, ma l’aria più fredda che l’accompagna determinerà un sensibile rinforzo dei venti settentrionali che, entro martedì, daranno luogo a una notevole diminuzione delle temperature su tutte le regioni. Il calo termico (anche di una decina di gradi) sarà più sensibile al Nord, sul versante adriatico e nelle zone interne della penisola. Nonostante il brusco passaggio da valori estivi a valori sotto la media, questo assaggio di temperature autunnali sarà solo una fase temporanea: infatti, già nella seconda parte della settimana si prospetta il ritorno di aria più mite che riporterà le temperature nuovamente sopra i valori normali.

Meteo Italia. Domenica estiva ma è in arrivo aria più fresca | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Giornata prevalentemente soleggiata con nuvole significative solo al Nordest anche se in parziale diradamento nel pomeriggio e con locali addensamenti la mattina nel Ponente ligure e in Toscana. Nel pomeriggio qualche cumulo in sviluppo sui monti della Sicilia. In serata si avvicina una perturbazione con nuvole in aumento sulle Alpi, sul settore ligure e quello tirrenico con qualche pioggia isolata in tutto il settore di confine dalla Val D’Aosta al Friuli. Nella notte qualche isolato piovasco anche su Venezia Giulia, alta Toscana e Nord della Campania. Clima estivo con temperature ben oltre la norma e con punte prossime ai 30°C. Venti deboli salvo rinforzi di Maestrale su Mare e canale di Sardegna. Venti in intensificazione tra sera e notte intorno alle Alpi, sul Ligure e sull'Alto Adriatico e Sardegna.

Meteo Italia. Domenica estiva ma è in arrivo aria più fresca | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty images


Previsioni meteo per lunedì. Al mattino tendenza a schiarite in gran parte del Nord, prevalenza di nuvole al Centro e sul basso Tirreno con qualche rovescio tra la Romagna e le Marche e qualche pioggia più debole e isolata su Toscana, Umbria e Campania. Residue schiarite nel resto del Sud e delle Isole. Nel pomeriggio migliora su Toscana, Romagna e Marche, possibili piogge o brevi rovesci sul medio Adriatico fino al Nord della Puglia e su Campania, entroterra del basso Lazio, grossetano e potentino. La sera piogge ancora più isolate si trasferiscono verso sud interessando Puglia centrale, nordest della Calabria e settore centrale del Lazio. Primo calo delle temperature nell'ordine dei 2-5 gradi in gran parte del Nord, medio Adriatico, Umbria e zone interne della Toscana. Punte ancora elevate intorno ai 30°C resistono nel resto del Centro-sud. Venti in decisa intensificazione che soffieranno fino a forti di Bora su medio e alto Adriatico, di Tramontana in Liguria e di Maestrale in Sardegna.

Meteo Italia. Domenica estiva ma è in arrivo aria più fresca | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette