Meteo Italia. Da venerdì nuove piogge al Nord-Ovest e sulle Isole. Caldo anomalo ad inizio settimana

Allerta per la piena del Po. Nuova perturbazione in arrivo sull'Italia: nel weekend ancora piogge al Nord-Ovest e Sardegna, rischio di temporali in Sicilia e Calabria

| Redatto da Meteo.it

L’allontanamento della perturbazione n°2 ha favorito un miglioramento del tempo su gran parte del Centro-Sud, mentre il Nord è sfiorato da una perturbazione in scorrimento sull’Europa centrale, con nubi compatte specialmente al Nord-Ovest dove insisterà il rischio di qualche pioggia.

Da domani è previsto l’avvicinamento nei settori più occidentali dell’Italia di una nuova perturbazione che, tuttavia, verrà frenata a causa della presenza di una vasta area di alta pressione sull’Europa orientale che costringerà la perturbazione a scivolare verso il Canale di Sicilia e successivamente verso il Nord Africa.
Tra venerdì e sabato, gli effetti di questo nuovo sistema nuvoloso saranno evidenti al Nord-Ovest e sulle Isole Maggiori e in Calabria, mentre sulle altre regioni il tempo resterà in prevalenza stabile. Nel frattempo le correnti mediamente meridionali che accompagnano questa fase continueranno a mantenere le temperature relativamente miti, con valori al di sopra delle medie stagionali.

Fra domenica e l’inizio della prossima settimana il probabile rinforzo dell’alta pressione proprio in corrispondenza del nostro Paese favorirà condizioni di tempo stabile con un ulteriore aumento delle temperature e un conseguente rialzo dello zero termico fino a quote intorno ai 3500-4000 metri.

Meteo Italia. Da venerdì nuove piogge al Nord-Ovest e sulle Isole. Caldo anomalo ad inizio settimana | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Cielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni di Nord-Ovest e Emilia occidentale con qualche pioggia intermittente in Liguria, Piemonte, Lombardia occidentale. Nuvolosità irregolare con ampie schiarite nel Triveneto. Giornata in prevalenza soleggiata in Romagna e nelle regioni del Centro-Sud con cielo poco nuvoloso o sereno. Temperature senza grosse variazioni, in gran parte sopra la media. Venti deboli, o del tutto assenti, salvo rinforni moderati di Maestrale intorno alla Puglia.

Meteo Italia. Da venerdì nuove piogge al Nord-Ovest e sulle Isole. Caldo anomalo ad inizio settimana | NEWS METEO.IT

La Protezione Civile ha diramato per giovedì 8 novembre l'allerta arancione per rischio idraulico, collegato alla piena del Po su settori di Veneto ed Emilia Romagna.

MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Emilia Romagna: Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale
Veneto: Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese
Piemonte: Toce
Veneto: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro
Puglia: Salento
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Puglia: Salento
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Bacino del Fiume Simeto
Veneto: Piave pedemontano, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone

Per le Regioni Sardegna e Piemonte e per la Provincia Autonoma di Bolzano il bollettino riguarda solo la valutazione del rischio idrogeologico e idraulico, non essendo ancora il rischio temporali oggetto di valutazione secondo le Indicazioni Operative del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 10 febbraio 2016.
Regione Liguria: in merito alla situazione emergenziale in atto a Genova, l’ARPAL, Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure, emette quotidianamente per il torrente Polcevera un ‘Bollettino speciale meteo-idrologico Emergenza Ponte Morandi; Inoltre la criticità per domani è da intendersi dalle ore 07.00 alle ore 18.00;
Regione Campania: la criticità dichiarata per oggi è da intendersi valida fino alle ore 17:00 a seguire criticità verde su tutte le zone di allerta;
Regione Sardegna: la criticità dichiarata per oggi è da intendersi valida fino alle ore 18:00 a seguire criticità verde su tutte le zone di allerta;
Regione Veneto: le frane del Tessina nel comune di Chies d'Alpago (BL) e della Busa del Cristo a Perarolo di Cadore (BL), riattivatesi dopo le abbondanti precipitazioni occorse nei giorni scorsi, e la frana del Rotolon in comune di Recoaro (VI), sono soggette a specifico monitoraggio. Si precisa che nei comuni coinvolti dal rischio indotto dai citati movimenti franosi, si mantiene localmente l'allerta rossa. L'allerta idraulica arancione su Vene-D è riferita ai livelli attuali e previsti lungo l'asta del fiume Po; la restante area di allerta, non afferente al fiume Po, è da considerarsi in criticità assente;
Regione Lombardia: è stato emesso l'avviso di criticità localizzato n°119 del 07/11/2018 per rischio idraulico sul fiume Po Codice sulla zona PO1, criticità arancione dalle ore 18:00 del 06/11/2018 alle ore 00:00 dell' 08/11/2018 a seguire criticità gialla; PO2 criticità arancione dalle ore 00:00 del 07/11/2018 alle ore 06:00 dell' 08/11/2018 a seguire criticità gialla; PO3 criticità gialla dalle ore 00:00 del 07/11/2018 alle ore 00:00 del 09/11/2018; PO4 criticità arancione dalle ore 03:00 del 07/11/2018 alle ore 00:00 del 09/11/2018 a seguire criticità gialla; PO5 criticità gialla dalle ore 18:00 dell' 08/11/2018 fino a prossimo aggiornamento; PO6 criticità arancione dalle ore 15:00 dell' 08/11/2018 fino a prossimo aggiornamento; PO7 criticità gialla dalle ore 00:00 dell' 08/11/2018 fino a prossimo aggiornamento; PO8 criticità gialla dalle ore 00:00 dell' 09/11/2018 fino a prossimo aggiornamento;

Meteo Italia. Da venerdì nuove piogge al Nord-Ovest e sulle Isole. Caldo anomalo ad inizio settimana | NEWS METEO.IT

Foto ANSA

Previsioni meteo per venerdì. Cielo molto nuvoloso o coperto al Nord-Ovest e Emilia occidentale con piogge sparse intermittenti, a tratti moderate sulla Liguria. Neve sulle Alpi ad alta quota oltre 2000 metri. Nuvolosità sparsa e irregolare alternata a schiarite nel Triveneto e in Toscana ma con basso rischio di pioggia. In Sardegna inizialmente soleggiato ma con nubi in graduale aumento nel corso della tarda mattinata e, nel corso, del pomeriggio con piogge anche a carattere di rovescio sulla Sardegna occidentale. Al primo mattino possibili presenza di nebbie sulla Valpadana orientale, nelle valli fra Toscana, Umbria e Lazio.
Temperature quasi stazionarie, di nuovo relativamente miti. Scirocco in rinforzo sui mari occidentali.

Meteo Italia. Da venerdì nuove piogge al Nord-Ovest e sulle Isole. Caldo anomalo ad inizio settimana | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette