Meteo Italia. Atmosfera molto instabile: rischio temporali

La perturbazione nr.1 del mese si sta muovendo sulla Penisola. Migliora dal weekend

| Redatto da Meteo.it

Una nuova perturbazione atlantica (la n.1 di settembre) investe l’Italia nella giornata odierna. Il suo passaggio determina un aumento dell’instabilità atmosferica e quindi del rischio di rovesci e temporali specialmente al Centro-nord, più marginalmente al Sud e nelle Isole, insieme ad una lieve diminuzione delle temperature. Ultimi strascichi nella giornata di sabato, con la perturbazione che si allontanerà verso la Penisola balcanica e tempo in deciso miglioramento a partire dalla giornata di domenica, grazie ad una forte espansione dell’alta pressione di matrice nord africana verso il Mediterraneo centro-occidentale. L’estate non è ancora finita: anzi, l’attuale tendenza a lungo termine conferma la sua prosecuzione per quasi tutta la prossima settimana, con tempo stabile, soleggiato e caldo anomalo per il periodo. Da martedì o mercoledì al Nord e nelle regioni di ponente si potranno superare facilmente i 30 gradi.

Meteo Italia. Atmosfera molto instabile: rischio temporali | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. In tutto il Paese nuvolosità variabile, con schiarite inizialmente anche ampie all'estremo Nordovest. Atmosfera instabile sin dal mattino, con maggiore probabilità di piogge intermittenti, rovesci o temporali isolati soprattutto regioni di Nordest e su quelle centrali. Nel corso della giornata, più occasionalmente, saranno coinvolti anche il Sud, la Sicilia e la Sardegna. In serata ancora qualche rovescio su Romagna, nord delle Marche e Puglia. Temperature: massime in calo al Centro-Nord e in Sardegna; valori ancora fino a 30-33 gradi all'estremo Sud e in Sicilia. Venti moderati da ovest attorno alle isole maggiori e nel mar Ligure.

Meteo Italia. Atmosfera molto instabile: rischio temporali | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Allerta arancione sulla Toscana

Per la giornata di venerdì 7 settembre, la Protezione Civile ha emesso l'allerta arancione di moderata criticità per rischio idrogeologico e per rischio temporali sulla Toscana (Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Ombrone Gr-Costa, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud).
Diramata anche l'allerta gialla di ordinaria criticità sulle seguenti regioni italiane:
- ordinaria criticità per rischio temporali su Calabria: Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord, Lombardia: Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Alta pianura orientale, Pianura centrale, Bassa pianura orientale, Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea, Puglia: Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno, Toscana: Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia, Umbria: Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino, Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.
- ordinaria criticità per rischio idrogeologico su Abruzzo: Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro, Calabria: Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Piemonte: Pianura Cuneese, Pianura settentrionale, Pianura Torinese e Colline, Toscana: Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia.

Allerta arancione sulla Toscana

Previsioni meteo per sabato. Tempo abbastanza soleggiato su Sardegna, Sicilia e, dal pomeriggio, anche lungo il versante tirrenico della Penisola e sulle pianure del Nordovest. Nel resto del Paese condizioni di variabilità, con alternanza di annuvolamenti e schiarite. Sin dal mattino possibilità di locali rovesci lungo le coste adriatiche specialmente su Romagna, Molise e Puglia; dal pomeriggio brevi rovesci o isolati principalmente lungo l’Appennino centro-meridionale. Migliora ovunque dalla serata. Temperature: massime in lieve calo al Sud, in aumento altrove. Venti deboli o temporaneamente moderati settentrionali su medio e basso Adriatico e alto Ionio.

Meteo Italia. Atmosfera molto instabile: rischio temporali | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette