Temperature roventi negli Stati Uniti occidentali

Previsti valori fino a 54 gradi

ONDATA DI CALDO NEGLI USA OCCIDENTALI

Negli Stati Uniti occidentali si sta per esaurire l'intensa ondata di caldo che ha fatto registrare valori elevatissimi nella Death Valley, una tra le aree più roventi del Pianeta, in California, dove le temperature hanno sfiorato i 54°C nella giornata di domenica 30 giugno, arrivando a 53.9°C.

ONDATA DI CALDO NEGLI USA OCCIDENTALI

Anche sabato 29 giugno, nella Valle della Morte è stata registrata la temperatura di 52,78°C, molto vicina al record della temperatura più alta registrata sul nostro Pianeta, ovvero i 56,7°C misurati il 10 luglio 1913 sempre nella Valle della Morte. 

La “Death Valley” è una depressione molto vasta, lunga più 225 chilometri e larga circa 40, che si estende fra il deserto interno della California e  il confinante stato del Nevada. Ha caratteristiche orografiche davvero particolari ed  è la zona più “rovente” del nostro pianeta: durante il periodo estivo, con il sole vicino allo “Zenit” ,  è possibile sfondare il muro dei+50°C all’ombra. La prolungata insolazione diurna unita ai bassissimi tassi di umidità relativa (5-6 %) riscaldano sensibilmente il terreno desertico. 

 

Temperature roventi negli Stati Uniti occidentali - Previsioni | METEO.IT

ALTRE NEWS

Meteo.it non dà i nomi agli anticicloni

Catastrofe India 

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette