La "nevicata perfetta" di oggi

Ecco quali sono le condizioni che stanno determinando queste abbondanti nevicate

I venti più miti che accompagnano la perturbazione n. 4 di febbraio scorrono sulla massa d'aria gelida che avvolge l'Italia

Si stanno verificando le condizioni ideali per quella che potrebbe definirsi una “nevicata perfetta”. Sul nostro Paese una nuova, intensa perturbazione (la numero 4 di febbraio). Tale perturbazione, accompagnata a venti più miti ma anche decisamente più umidi, scorre sopra la massa d’aria gelida che nel fine settimana ha avvolto l’Italia, generando abbondanti nevicate che raggiungono tutte le pianure del Nord. La nevicata di oggi potrà così rivelarsi la più importante di questo inverno 2012-2013, sia per estensione che per quantitativi: sulle zone alpine e prealpine potremo toccare i 40 cm di neve. Tutto il Nord è interessato da questa nevicata. Nel corso della giornata sono state imbiancate città come Torino, Cuneo, Novara, Genova, Milano, Bergamo, Brescia, Mantova, Verona, Udine e Venezia. Proprio il capoluogo lombardo potrebbe vedere degli accumuli significativi. Mentre però al Nordovest le precipitazioni di lunedì cadranno quasi totalmente sotto forma di neve, al Nordest in serata la neve si trasformerà in pioggia. 

I venti più miti che accompagnano la perturbazione n. 4 di febbraio scorrono sulla massa d'aria gelida che avvolge l'Italia

Altre news

Le vostre foto su meteo.it

La perturbazione n. 4

Allerta meteo in Toscana

La neve a Milano

Le criticità di oggi

Prima neve sul Nordovest

Forti venti e piogge intense lunedì

Da metà febbraio periodo più mite 

 

 

 

 

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette