Com'è cambiata l'estate

C'è una maggiore frequenza dell'Anticiclone Nord Africano

NEGLI ANNI 60 ERA MOLTO FREQUENTE LA PRESENZA DELL'ANTICICLONE DELLE AZZORRE

L'anticiclone delle Azzorre che si accompagna ad aria temperata atlantica, porta condizioni di tempo bello con un caldo tipicamente estivo ma senza eccessi.

NEGLI ANNI 60 ERA MOLTO FREQUENTE LA PRESENZA DELL'ANTICICLONE DELLE AZZORRE

Negli anni 60 la sua presenza era molto frequente negli ultimi anni è praticamente scomparso dalla scena mediterranea a favore di quello Africano.

Com'è cambiata l'estate - Previsioni | METEO.IT

NEGLI ULTIMI ANNI SI VEDERE SEMPRE PIU' SPESSO L'ANTICICLONE NORD AFRICANO

L'Anticiclone Nord Africano dagli anni 80 tende a prolungarsi indisturbato, sempre più spesso verso il Mediterraneo e l'Europa con il suo carico di aria torrida. Il clima si fa così rovente e gli elevati tassi di afa aumentano per il nostro corpo, la percezione delle temperature creando notevoli sensi di disagio soprattutto nelle classi più a rischio (anziani e bambini).

NEGLI ULTIMI ANNI SI VEDERE SEMPRE PIU' SPESSO L'ANTICICLONE NORD AFRICANO
Com'è cambiata l'estate - Previsioni | METEO.IT

ANALIZZIAMO IL MESE DI LUGLIO NEGLI ANNI 60

Prendendo in considerazione il mese di luglio, il mese centrale dell’estate, si può affermare che negli anni 60 le temperature massime raggiungevano mediamente i 27-29°C, frequentemente si andava dai 30 ai 34°C e raramente oltre.

ANALIZZIAMO IL MESE DI LUGLIO NEGLI ANNI 60

IL MESE DI LUGLIO NEGLI ANNI 80

Negli anni 80 le temperature massime salivano a 28-31°C, ma frequentemente fino a 36-38°C.

IL MESE DI LUGLIO NEGLI ANNI 80

LUGLIO DEGLI ULTIMI ANNI

Negli ultimi anni si arriva mediamente a 29-32°C, ma occorre sopportare di frequente picchi fino a 38-40, ma non è difficile osservare valori oltre i 40°C al Sud e talvolta anche oltre i 45°C (i record storici sono stati registrati nel 2003 al Centronord, nel 2007 al Sud).

LUGLIO DEGLI ULTIMI ANNI

ALTRE NEWS

Global warming

Tifone Soulik

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette