2012 AL 9° POSTO DELLA CLASSIFICA DEGLI ANNI PIU' CALDI DAL 1880

La NASA ha pubblicato i dati relativi alla temperatura media globale dell’anno 2012, che confermano la tendenza del riscaldamento climatico in atto.

Gli scienziati della NASA, dopo aver analizzato i dati di temperatura della superficie terrestre, hanno posizionato il 2012 al 9° posto della classifica degli anni più caldi a livello globale a partire dal 1880.

Si conferma così la tendenza all’aumento delle temperature globali; i primi 10 posti di questa speciale classifica infatti sono occupati da anni recenti, tutti compresi tra il 1998 e il 2012. Si contendono la prima posizione il 2010 e il 2005.

Il Goddard Institute for Space Studies (GISS), il centro della NASA che si occupa di monitorare le temperature medie globali, ha comunicato che la temperatura media del 2012 è stata di 14.6 °C, cioè di 0.6 °C oltre la media del ventesimo secolo, che viene presa come riferimento. Dal 1880 ad oggi si è registrato un aumento della temperatura media globale di 0.8 °C.

Gli scienziati hanno sottolineato che esistono delle fluttuazioni della temperatura media di anno in anno a causa del variare delle condizioni meteorologiche, ma il costante incremento nell’atmosfera dei livelli dei gas a effetto serra determina una tendenza nel lungo termine verso un aumento delle temperature globali.

In futuro quindi ogni anno non sarà necessariamente più caldo del precedente, ma, con l’attuale ritmo di crescita del livello dei gas serra c’è da aspettarsi che ogni decennio sarà più caldo del precedente.

Tra i gas a effetto serra l’anidride carbonica (CO2) è quello che influenza maggiormente il clima della Terra. La sua concentrazione in atmosfera nel 1880 era di circa 285 parti per milione (ppm); nel 1960 l’Osservatorio di Mauna Loa nelle Hawaii misurò una concentrazione di circa 315 ppm; attualmente siamo poco oltre i 390 ppm.

2012 AL 9° POSTO DELLA CLASSIFICA DEGLI ANNI PIU' CALDI DAL 1880 - Previsioni | METEO.IT

ALTRE NEWS

La previsione aggiornata

Ulteriore calo termico nelle prossime ore

Bel tempo oggi al Nord

Una violenta tempesta di neve si è abbattuta sulla costa nord-orientale degli Usa

La "nevicata perfetta"

Il riscaldamento globale

Pericolo valanghe

Gli italiani e la meteorologia 

 

 

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette