Previsioni meteo Madrid

Previsioni del tempo per Madrid per oggi, domani ed i prossimi 3 giorni

  • Mattina
    06:00
    Sereno
    2°C
    -
    0mm
    0%
    8.3Km/h
    Debole
    Assente
    72%
    Umidità
    963 hPa
    Pressione
  • Pomeriggio
    12:00
    Sereno
    16°C
    -
    0mm
    0%
    2.8Km/h
    Debole
    Alto
    30%
    Umidità
    963 hPa
    Pressione
  • Sera
    18:00
    Sereno
    10°C
    -
    0mm
    0%
    4.0Km/h
    Debole
    Assente
    47%
    Umidità
    962 hPa
    Pressione
  • Notte
    00:00
    Sereno
    5°C
    -
    0mm
    0%
    8.5Km/h
    Debole
    Assente
    56%
    Umidità
    962 hPa
    Pressione

IL TEMPO IN EUROPA

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

Una intensa perturbazione nord atlantica ha raggiunto nelle ultime 24 ore il cuore dell'Europa e l'Italia: la massa d'aria polare marittima ad essa associata, riversandosi bruscamente nel Mediterraneo, ha dato vita ad una profonda circolazione ciclonica sui mari attorno alla nostra Penisola attivando, di conseguenza, una nuova fase di forte maltempo invernale. Ad essere coinvolta da questa intensa spirale perturbata e' anche buona parte della Penisola balcanica, con l'aria fredda che si manifesta sopratutto nella parte settentrionale e che viene risucchiata verso l'Italia attraverso venti tempestosi nord-orientali, con raffiche anche superiori a 100 Km/h. Nel contempo, l'alta pressione torna ad espandersi dal vicino Atlantico verso l'Europa centro-occidentale, favorendo un netto miglioramento delle condizioni atmosferiche. Nel corso delle prossime 24 ore la profonda depressione mediterranea spostera' il proprio centro al suolo verso sud, nei pressi della Sicilia, coinvolgendo ancora con condizioni di tempo instabile o perturbato gran parte del Centrosud Italia e del Sudest europeo. Le precipitazioni saranno particolarmente insistenti e localmente intense tra la Grecia, l'Egeo settentrionale e la Bulgaria, mentre piu' a nord i fenomeni si attenuareranno, pur assumendo carattere nevoso fino a quote molto basse. La ventilazione nord-orientale restera' molto sostenuta in tutta l'area, convogliando ancora l'aria fredda dall'Europa orientale verso il Mediterraneo centro-meridionale. L'alta pressione in espansione da ovest si distendera' lungo i paralleli,occupando buona parte dell'area continentale.

cambia località