Previsioni meteo Lussemburgo

Previsioni del tempo per Lussemburgo per oggi, domani ed i prossimi 3 giorni

  • Pomeriggio
    12:00
    Poco nuvoloso
    5°C
    -
    0mm
    0%
    31.8Km/h
    Moderato
    Moderato
    64%
    Umidità
    980 hPa
    Pressione
  • Sera
    18:00
    Nuvoloso
    2°C
    -
    0mm
    0%
    55.9Km/h
    Forte
    Assente
    89%
    Umidità
    976 hPa
    Pressione
  • Notte
    00:00
    Nuvoloso
    1°C
    -
    0mm
    0%
    65.9Km/h
    Burrasca
    Assente
    93%
    Umidità
    972 hPa
    Pressione

IL TEMPO IN EUROPA

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

Dopo la fase caotica che ha caratterizzato quest'ultima settimana di febbraio, causata dalla sostanziale assenza di una struttura anticiclonica stabile sul continente, la situazione sembra voler prendere una piega un po' piu' definita con l'instaurarsi di intense correnti occidentali che, per qualche giorno, interesseranno gran parte d'Europa. Domenica sara' la giornata di transizione verso questa nuova situazione, ad opera di una perturbazione atlantica che affondera' decisamente nel cuore del continente aprendo la strada ai flussi occidentali. Il territorio europeo si trovera' cosi' diviso in due settori distinti: quello meridionale caratterizzato da correnti miti provenienti dal medio Atlantico che accompagneranno molte nubi ma poche precipitazioni, e quello centro-settentrionale caratterizzato da fredde correnti nord Atlantiche e condizioni di maltempo con precipitazioni diffuse. L'Italia condividera' le sorti del primo settore, sperimentando quindi un generale rialzo termico nonostante il passaggio di molte nuvole. Tuttavia, l'avvio della primavera meteorologica non puo' escludere la possibilita' di temporanei ritorni a condizioni invernali. In particolare, nella seconda parte della settimana una perturbazione carica di aria artica proveniente dalla zona fra il nordest del Canada e la Groenlandia confluira' nel flusso di correnti occidentali e, dopo aver raggiunto le Isole Britanniche e l'Europa centrale, piombera' bruscamente sul Mediterraneo causando in improvviso crollo delle temperature (fino a 10-15 gradi in meno), venti tempestosi (anche oltre 100 km/h), violente precipitazioni e neve a bassissima quota (100-400 metri) a ridosso dei rilievi del Centronord.

cambia località