Previsioni meteo Bruxelles

Previsioni del tempo per Bruxelles per oggi, domani ed i prossimi 3 giorni

  • Mattina
    06:00
    Sereno
    5°C
    -
    0mm
    0%
    34.2Km/h
    Moderato
    Basso
    82%
    Umidità
    1021 hPa
    Pressione
  • Pomeriggio
    12:00
    Sereno
    14°C
    -
    0mm
    0%
    26.1Km/h
    Moderato
    Alto
    48%
    Umidità
    1021 hPa
    Pressione
  • Sera
    18:00
    Sereno
    10°C
    -
    0mm
    0%
    30.5Km/h
    Moderato
    Assente
    61%
    Umidità
    1020 hPa
    Pressione
  • Notte
    00:00
    Sereno
    1°C
    -
    0mm
    0%
    32.5Km/h
    Moderato
    Assente
    91%
    Umidità
    1020 hPa
    Pressione

IL TEMPO IN EUROPA

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

La notizia piu' rilevante di questi ultimi giorni sul fronte meteorologico e' certamente la fase di caldo fuori stagione e dai connotati estivi che ha interessato e che in molti casi ancora oggi interessa l'Europa centro-meridionale e buona parte di quella orientale. Nella giornata di giovedi' la zona piu' calda e' stata quella tra il centro nord dei Balcani e i vicini Paesi dell'Est dove si sono toccati i 26-27 gradi (tra tutte spiccano Vienna e Budapest rispettivamente con 26 e 27 °C). Siamo pero' di fronte ad un cambio di circolazione atmosferica gia' in atto a partire dall'Europa settentrionale, ad opera di un fronte freddo di origine artica, il cui limite meridionale si avvicina al 50 ° parallelo. Piu' a sud, in area mediterranea e italiana agisce una perturbazione atlantica, alimentata da aria calda e umida che apporta condizioni di instabilita' atmosferica. Nel corso delle prossime 24-36 ore il fronte freddo in discesa dalle alte latitudini proseguira' la sua corsa verso sud, fino a portarsi a ridosso della barriera alpina e della Penisola balcanica sabato a meta' giornata, mentre domenica sara' gia' a ridosso del Mar Nero. Il suo passaggio sara' associato ad alcune precipitazioni, in qualche caso anche sotto forma di rovesci o temporali, stante l'aria calda preesistente in molte delle aree attraversate, specie tra il Nord Italia e i Paesi dell'ex-Jugoslavia. Nel frattempo l'aria di origine artica alle sue spalle propaghera' il raffreddamento verso meridione, risultando piu' sensibile tra le regioni alpine e il nord dei Balcani dove, in 24 ore si perderanno anche oltre 10 gradi.

cambia località