LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Previsioni meteo Ukmergė

Meteo Ukmergė e previsioni del tempo per oggi, domani e i prossimi 5 giorni

  • ALTRI DATI
  • 06:00 - Mattina

    Coperto
  • 12:00 - Pomeriggio

    Sereno/Nebbia
  • 18:00 - Sera

    Coperto
  • 00:00 - Notte

    Coperto

Il tempo in Europa

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

In queste ore si completa l'affondo dell'aria artica marittima fino all'Europa meridionale: il limite inferiore di questa massa d'aria lambisce le coste settentrionali dell'Africa e le temperature tendono a calare sensibilmente dalla Spagna alla Penisola balcanica, Italia compresa. Il clima e' decisamente invernale su almeno tre quarti del continente dove si registrano valori minimi diffusamente sotto lo zero (fino a -20 gradi in Norvegia). Il fronte perturbato associato alla saccatura da' luogo a tempo ancora instabile tra il Sud Italia, i Balcani centro-meridionali (dove si osservano anche fenomeni temporaleschi), mentre piu' ad est il ramo caldo porta maltempo tra il mar Egeo, la Turchia occidentale e il mar Nero. Nel frattempo le Isole britanniche vengono raggiunte da una nuova veloce perturbazione nord atlantica, associata a piogge localmente intense. A inizio settimana questa perturbazione si muovera' verso sudest: tra questa notte e lunedi' mattina dara' luogo a piogge sparse su Paesi Bassi, gran parte della Francia e a nevicate fino in pianura su Germania occidentale e meridionale, in Svizzera e a ridosso delle Alpi centro-occidentali. Nella seconda parte del giorno le precipitazioni si trasferiranno tra il sudovest della Francia e il nord della Spagna e coinvolgeranno anche il Mediterraneo occidentale, tra le Baleari, la Corsica e la Sardegna. Molto piu' ad est, il tempo restera' perturbato tra il sud dei Balcani, l'Egeo, la Turchia, il Mar Nero e il sudovest della Russia, le ultime zone ad essere raggiunte dall'aria fredda di origine artica.

Le grandi città Europee

cronaca italia

Pericolo valanghe marcato

Pericolo valanghe marcato

Lunedì pericolo valanghe marcato, di grado 3, sulla maggior parte del settore alpino: il bollettino