LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

6 uragani sull'Atlantico: si tratta di un settembre 2017 da record

Questa stagione degli uragani sta superando le aspettative: un settembre record fa salire il 2017 al terzo posto tra le stagioni più attive di sempre

| Redatto da Meteo.it

Sull'Atlantico è avvenuta una vera e propria escalation. Da Aprile ad oggi sono ben 14 le depressioni tropicali, di cui 13 tempeste, ad aver toccato la superficie dell'oceano e tra questi si contano ben 8 uragani, 5 dei quali molto intensi, classificati come Major Hurricane. Il mese di settembre è stato particolarmente movimentato: secondo in National Hurricane Center della NOAA si tratta del mese di settembre più attivo di sempre e, complessivamente, della terza stagione più attiva di sempre (finora). I sei grandi uragani (Harvey, Irma, Jose, Katia, Lee e Maria) si sono formati, infatti, tutti nell'ultimo mese. Non è però la quantità di tempeste nominate a rappresentare una vera e propria rarità, ma il fatto che siano stati tutti uragani molto intensi: si tratta di un record mai registrato negli ultimi 30 anni di studi

La potenza e la durata degli uragani che si sono formati nelle scorse settimane non hanno precedenti: settembre 2017 è stato il mese più attivo, battendo il primato del settembre 2004, ben 3 volte e mezzo più attivo del normale. La stagione, fino ad ora, per l'Oceano Atlantico è stata davvero molto dinamica e attualmente è al terzo posto dopo il 1933 ed il 2004.
La previsione della NOAA ci ha visto bene, dunque: a fine maggio si stimava, infatti, un numero di cicloni e uragani oltre la norma , ma nessuno si aspettava un numero così alto di uragani molto intensi.  Purtroppo però non è ancora finita: ufficialmente la stagione degli uragani termina il 30 novembre, data oltre la quale la probabilità che si formi un uragano scende drasticamente.  

6 uragani sull'Atlantico: si tratta di un settembre 2017 da record | NEWS METEO.IT

Per quanto riguarda il Pacifico nord-orientale, nel mese di settembre si sono formati 4 cicloni tropicali, 3 dei quali sono diventati uragani. di cui uno (Otis) un uragano molto intenso. Secondo la media di settembre degli ultimi trent'anni, che considera l'intensità e la durata dei cicloni, si tratta di un'attività sotto la norma, nonostante la stagione, fino ad ora, sia complessivamente molto più dinamica del normale. Diciotto tempeste tropicali (e due depressioni tropicali) si contano da maggio ad oggi: sono 9 gli uragani che hanno animato questa zona del Pacifico dai primi di maggio, 4 dei quali di forte intensità.

Ultime news

Le news più lette